Emergenza Haiti: Haiti chiede aiuto

Manca tutto nell'isola caraibica devastata dal sisma del 14 agosto 2021, soprattutto nelle zone dell'entroterra più distanti dalla capitale.

Bambini poveri Haiti
Tre bambine di Haiti

In seguito al nuovo, devastante terremoto (magnitudo 7,2) che ha sconvolto l’isola di Haiti il 14 agosto 2021, Cuore Amico ha deciso di aiutare la comunità dei Padri Camilliani dell'Ospedale Saint Camille di Port au Prince, inviando subito 15.000 euro che servono nell'immediato per portare aiuti di prima necessità.

Padre Robert Daudier, direttore dell’ospedale, il 25 agosto ha riferito che in tutto il sud del Paese ci sono molti danni e la zona di Jérémie, vicina all'epicentro del terremoto, è seriamente danneggiata: «Qui la popolazione viveva già nella miseria. Ora con l'evento catastrofico di questo terremoto la situazione sta diventando ancora più allarmante. Vi sono molte perdite di vite umane e gravi danni agli edifici e alle infrastrutture. A Jérémie abbiamo terminato quasi tutte le scorte di alimentari, medicinali e materiale sanitario per soccorrere le persone. Le strade sono bloccate dagli smottamenti ed è impossibile raggiungere molti villaggi, anche se ci addentriamo comunque per portare cibo, medicine, vestiario».


I progetti di Cuore Amico attivi oggi ad Haiti


Emergenza Haiti
Padre Gianpietro Carraro. Tra le baracche fatte con materiali recuperati dall'immondizia, padre Gianpietro e pochi volontari condividono il quotidiano con chi non ha nulla. Per loro vuole realizzare un ospedale.
Emergenza Haiti
Sostegno a distanza. Ogni giorno sono 50 i piccoli bambini denutriti e ammalati che trovano nel centro nutrizionale e nella scuola primaria di Missione Belém un rifugio dove ricevono cibo e i primi rudimenti educativi.
Emergenza Haiti
Suore Salesiane. Ad Haiti la comunità salesiana si prende anche cura delle donne vittime di violenza e delle donne fragili. Aiutiamoli a realizzare una casa di accoglienza.




Aggiornato il 29 agosto 2021  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed