17 novembre: Diritto allo studio per i ragazzi di tutto il mondo

In occasione della Giornata internazionale degli studenti, un modo semplice e concreto per sostenere due scuole del Mali e della Tunisia.

Giornata Internazionale degli Studenti
17 Novembre. Giornata Internazionale degli Studenti

A novembre si celebra la Giornata internazionale degli studenti. La sua istituzione è legata a una spietata repressione nazista nella Praga del 1939 e ai 1.200 universitari morti nei campi di concentramento. Ma l'appuntamento serve anche per celebrare il protagonismo studentesco e promuovere la consapevolezza dei bisogni e dei diritti degli studenti che, in larga parte del pianeta, sono calpestati o non abbastanza protetti. Il diritto all'istruzione va promosso ovunque. C'è un modo molto concreto per farlo, come suggeriscono queste due storie del Mali e della Tunisia.


Mali
MaliLa scuola materna è il primo passo nella cura dell'infanzia. Aiutiamo l'asilo Dane Mouny in Mali ad accogliere 100 bambini che non hanno nulla.
Tunisia
TunisiaDalla materna fino all'istruzione professionale nella scuola di Menzel in Tunisia studiano 650 ragazzi. Mancano sedie, lavagne e materiale didattico.




Aggiornato il 1 novembre 2021  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed