Cuore Amico

Brasile: Grazie dai... bambini di Kilombo Kioiô

Padre Pietro Parcelli, missionario della Consolata, opera nella missione di Kilombo Kioiô alla periferia di Salvador de Bahia.


scuola in Brasile
Il 6 marzo è stato il primo giorno di scuola.

 

Carissimi amici, vogliamo esprimervi tutta la riconoscenza a nome dei bambini e delle famiglie della Missione Kilombo do Kioio, per la vostra generosa donazione che ci permette di comprare il materiale scolastico. Il 6 marzo è stato il primo giorno di scuola: trenta i bambini del mattino e trentacinque quelli del pomeriggio.
Ho visto bambini che mettevano piede per la prima volta nella missione, spaesati e curiosi di sapere cosa dovevano fare nella nuova casa. Insieme con le insegnanti abbiamo fatto di tutto per accoglierli con abbracci e sorrisi.
Sono bambini di famiglie molto povere con tanti problemi: disoccupazione dei genitori, fame e violenza e noi ci impegniamo a educarli sapendo della loro realtà quotidiana. Vi rinnoviamo la nostra riconoscenza.
Padre Pietro Parcelli
Missionario della Consolata in Brasile










Un doposcuola per tenere i bambini lontani dalla strada
Pubblicato a novembre 2022 | Idp 105583

Padre Pietro Parcelli, missionario della Consolata, opera nella missione di Kilombo Kioiô alla periferia di Salvador de Bahia.


Scuola in Brasile
Il doposcuola dei Missionari della Consolata

Si trova ogni giorno ad affrontare la fame e la miseria di una popolazione in gran parte analfabeta che, ancora oggi, vive in palafitte sulla spiaggia. Rimboccandosi le maniche è riuscito a sostenere molte famiglie, soprattutto donne sole con figli piccoli, costruendo delle casette in muratura e provvedendo ai bisogni alimentari.
Nonostante i numerosi interventi il tasso di violenza, disoccupazione e analfabetismo è allarmante. I giovani muoiono quotidianamente vittime della droga o delle bande. Molti bambini non frequentano la scuola e hanno grandi difficoltà di apprendimento.
Le donne, per tutto il giorno lontane da casa per lavorare, chiedono a gran voce un aiuto per poter avere un luogo dove tenere i figli al sicuro e dare loro almeno un pasto caldo.
Per questo e per dare ai giovani studenti la possibilità di imparare davvero, si vuole aprire un doposcuola: il Reforço Escolar, per bambini dai 6 ai 13 anni. Serve aiuto per il materiale scolastico e i costi della mensa.
Per ogni bambino doniamo: merenda (5 euro); matite, biro e quaderni (7 euro); un gioco (10 euro); un banco (50 euro)


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105583 | Aggiornato il 1 luglio 2023  da L. Giacopuzzi   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Brasile

[Idp 105448 del 24 luglio 2024]

suora in Brasile Grazie per... la nuova chiesetta
Suor Anna Maria Ortelli, missionaria da moltissimi anni in Brasile, ha scritto una lettera a Cuore Amico per ringraziare. Il suo grande desiderio di completare una chiesetta ora è realizzato.
 
Progetto: 105448
Brasile

[Idp 105511 del 9 aprile 2024]

In memoria Terapia della dignità nell'hospice di Castanhal
Costruire una casa di accoglienza e cura per i malati terminali e dare loro una fine dignitosa era il sogno di don Pierino Bodei. Aiutiamo mons. Carlo Verzeletti che la sta realizzando in sua memoria.
 
Progetto: 105511 Link
Brasile

[Idp 105919 del 1 febbraio 2024]

bambini poveri Brasile Scuola, scuola, scuola. Un aiuto vitale per Barra do Corda
Quattrocento bambini che vanno a scuola dalle suore cappuccine fanno fatica a pagare la retta, anche se modesta. Ecco come possiamo aiutarli.
 
Progetto: 105919

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed