Guarire i malati come Gesù

Fin dalle sue origini Cuore Amico ha sostenuto l'attività svolta dai missionari in paesi dove i sistemi sanitari sono insufficienti o inesistenti, operando per la cura della salute, per eliminare la mortalità infantile e per debellare alcune malattie di larga diffusione.

Vicino ai malati come Gesù
Gesù stesso, inviando i suoi discepoli li esorta a «guarire i malati».

Tra le tante richieste che giungono a Cuore Amico, quelle che maggiormente richiedono contributi rilevanti sono quelle legate alle cure e ai presidi sanitari.
Molte società non sono solo a corto di mezzi, ma sono anche prive di un sistema che intenda garantire a chi è in condizioni economiche fragili un accesso alle strutture e ai servizi che lo Stato governa.
Ciò crea un fossato sempre più grande tra chi ha i mezzi e chi ne è privo, anche perché in molti casi uno dei rischi è di «far entrare la cura della salute nell’ambito del mercato, finendo per scartare i poveri». (Papa Francesco)
Da sempre un aspetto che caratterizza la missione cristiana è la cura degli ammalati: quanti santi e sante ci attestano questa preoccupazione tra le opere che i membri delle loro congregazioni continuano a perpetuare nel mondo.


Sostieni anche tu un progetto sanitario













Vicino ai malati
Anche la parabola del Buon Samaritano insegna a ogni discepolo di Gesù la sua responsabilità nei confronti di chi è nella sofferenza.

I vangeli ci dicono che Gesù guariva


e che la gente portava da lui i malati dei villaggi.
Gesù stesso, inviando i suoi discepoli li esorta a «guarire i malati».
Fin dai primi passi della Chiesa l'attenzione ai malati ha suscitato numerose iniziative, così anche oggi i missionari, con l’intelligenza della carità, mostrano al mondo che il vangelo è parola che guarisce: in alcune parti del mondo infatti sono solo le iniziative dei missionari e delle diocesi a fornire le cure necessarie alla popolazione.

Don Flavio Dalla Vecchia - Presidente di Cuore Amico




Aggiornato il 11 febbraio 2023  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed