Cuore Amico

Congo Rd: Un anno di farmaci per l’ospedale della foresta

Arrivano anche da 60 km di distanza e sono soprattutto malati di malaria che necessitano di trasfusioni. E non hanno di che pagare. Serve il nostro aiuto.


Bambini poveri del Congo
Alcuni bambini curati a Neisu

 

Un villaggio nel pieno della foresta equatoriale. E, grazie ai padri della Consolata, un ospedale come presidio sanitario per la gente povera della zona che vive sulla soglia della sopravvivenza: fa fatica a pagare gli alimenti, i vestiti, la scuola dei bambini. Neisu è a Nord/Est della Repubblica Democratica del Congo, nella Provincia Orientale del Haut Uélé.
I missionari aiutano in tutto. E garantiscono, con l’Ospedale di Nostra Signora della Consolata, anche il diritto alla salute a spese proprie.
«Molti, anziché in denaro, pagano le prestazioni o le medicine con prodotti agricoli, che utilizziamo per il centro nutrizionale e per i poveri che ci visitano ogni giorno» racconta Ivo Lazzaroni, missionario della Consolata.


ospedale africano
L'Ospedale Notre Dame de la Consolata di Neisu

«In molti casi, vista la miseria di certe situazioni, concediamo dei crediti: nell’urgenza è l’unica via possibile per salvare una vita. Difficilmente li recuperiamo ma, in queste situazioni, è meglio “perdere” che abbandonare una vita».
L'ospedale accoglie soprattutto bambini, ma anche adulti e anziani colpiti da malaria.
Arrivano da villaggi limitrofi o distanti fino a 60 km.
«Soprattutto i più piccoli giungono con anemia severa e serve agire subito con una trasfusione. Solo nel 2022 abbiamo curato 1.100 persone colpite dalla malaria e abbiamo effettuato 1.260 trasfusioni».
Ecco allora la richiesta che giunge dal cuore della foresta equatoriale:
«Potete aiutarci per i medicinali essenziali e i sacchetti di trasfusione soprattutto per curare la malaria? »
La necessità è di 10 mila euro ogni anno e la gara di solidarietà è aperta.


Come sostenere questo progetto

Cuore Amico vorrebbe dare un contributo per mille sacchetti per trasfusioni (3 mila euro); per ogni kit di medicinali occorrono 15 euro.

Dona ora conCredit Card   |   Altri modi per donare



Id progetto: 104879 | Aggiornato il 1 febbraio 2024  da P. Ferrari   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Congo Rd

[Idp 105967 del 1 marzo 2024]

scuola in Congo Si può andare a scuola e non avere un banco?
Un'aula senza sedie e senza banchi costringe i bambini a stare a scuola seduti sul pavimento. Ma così imparare a scrivere è molto difficile.
 
Progetto: 105967
Congo Rd

[Idp 105930 del 1 febbraio 2024]

Famiglie povere in Congo Un allevamento per la lotta alla fame
Nella diocesi di Doruma-Dungu si rende necessaria la realizzazione di un allevamento che garantisca sostenibilità e possa arginare la malnutrizione diffusa.
 
Progetto: 105930 Link
Congo Rd

[Idp 105475 del 24 gennaio 2024]

maialini del Congo Grazie da... gli orfani di Bibwa
Costruire un piccolo allevamento di maialini serviva per insegnare un mestiere e migliorare l'alimentazione dei giovani dell'orfanotrofio di Bibwa. Oggi la porcilaia è una realtà.
 
Progetto: 105475

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed