Cuore amico

Congo Rd : Ebola. Incubo ed emergenza

La Repubblica Democratica del Congo, immensa ex colonia belga, sembra non trovare mai pace: ora è il turno del ritorno aggressivo del virus Ebola.

Virus Ebola in Congo
Emergenza Ebola torna a far paura in Congo

Ebola è una malattia endemica presente in molti Paesi africani, come può essere in Italia la talassemia in Sardegna. Del virus, che prende il nome dal fiume Ebola, un affluente del fiume Congo, si ha notizia per la prima volta dopo l'epidemia scoppiata nel sud del Sudan e nello Zaire (oggi Repubblica Democratica del Congo) nel 1976.


Dopo la diffusione della malattia in Africa occidentale negli anni fra il 2014 e il 2016 (che ha ucciso 11.325 persone in Sierra Leone, Guinea, Liberia, Senegal, Nigeria e Mali), il virus ritorna a farsi presente oggi in Congo Rd che, in quarant’anni, ha avuto ben 9 epidemie.
Il dato preoccupante è che l’Ebola si sta diffondendo dalla campagna alle città. Si è avuto un caso a Mbandaka, una città di un milione di persone, importante crocevia con rotte verso la capitale Kinshasa. Ciò potrebbe portare a una diffusione molto ampia del virus. Chi è contagiato ha purtroppo il 50% delle possibilità di sopravvivere. Ad Agosto un nuovo focolaio nella regione del Kivu, dove l'instabilità della regione rende molto difficile l'opera di soccorso e la diffusione delle pratiche di prevenzione.


Vogliamo aiutare le congregazioni presenti con dispensari in queste zone (missionari della Consolata, suore Comboniane e suore Salesiane) ad assicurare ogni assistenza possibile alla popolazione e, per questo, chiediamo il sostegno dei benefattori di Cuore Amico.


Id progetto: 104014 | Aggiornato il 1 agosto 2018  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink


Come sostenere il progetto

Aiutiamo i missionari che operano in questa zona con un contributo "simbolico" di 50 euro

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali




Altre Missioni in congo-rd

Congo Rd

[Idp 104171 del 1 agosto 2019]

Missionario tra i bambini poveri Una casa più grande
A Bukavu, capitale della provincia del Sud Kivu, da oltre dieci anni funziona una casa famiglia dove sono passati centinaia di bambini. Oggi necessita di un ingrandimento.
Progetto: 104171 Progetto: 104171
Congo Rd

[Idp 104415 del 1 luglio 2019]

bambino africano con la mamma Tre incubatrici per salvare i neonati
Alla periferia di Kinshasa, capitale del Congo, seconda città di lingua francese al mondo dopo Parigi con 17 milioni di abitanti, può accadere che i neonati muoiano per la mancanza di un’incubatrice.
Progetto: 104415 Progetto: 104415
Congo Rd

[Idp 104360 del 1 maggio 2019]

Consacrato del Gam Gabinetti ecologici per il campo della gioventù
Alla periferia di Kinshasa, città con oltre 10 milioni di abitanti, si vuole realizzare un centro aperto ai bambini di strada. Serve costruire dei gabinetti con un innovativo sistema ecologico.
Progetto: 104360 Progetto: 104360 Link

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed