Cuore amico

Kenya: La scuola chiave dello sviluppo

I Missionari Salesiani sono impegnati nel rilanciare una scuola professionale con attrezzature moderne, un compito reso ancor più difficile dalla carestia.

Scuola professionale Kenya
Padre Giacomo Comino con i giovani della scuola

Padre Giacomo Comino, dei Salesiani di don Bosco, è stato da poco trasferito in Kenya dal Sud Sudan, dove ha lavorato quasi trent’anni. I superiori gli hanno chiesto di occuparsi della ristrutturazione di una scuola a Marsabit, nel nord del Paese. L'istruzione, infatti, è la chiave dello sviluppo di una nazione.
La scuola si propone di insegnare, con metodi e attrezzature moderni, ben sette diversi mestieri, per preparare gli allievi a un futuro in cui possano essere autosufficienti ed economicamente indipendenti.
Per i giovani di Marsabit non è facile andare a scuola: alle famiglie mancano i soldi e preferiscono che i figli li aiutino nel prendersi cura degli animali che sono il loro principale mezzo di sostentamento. Per questo sarebbe importante finanziare borse di studio per i giovani più poveri e per quelli che abitano lontano e devono alloggiare nel dormitorio gestito dai missionari.
A rendere le cose più difficili, da quattro anni piove pochissimo e il raccolto di granturco e fagioli, che costituiscono l'alimentazione principale, è molto scarso. È la peggiore carestia degli ultimi 60 anni, molte persone e animali non ce l'hanno fatta. Come sempre, i più vulnerabili sono i bambini, le donne incinte, gli anziani e gli ammalati.



Come sostenere questo progetto

Aiutiamo offrendo 10 euro per diventare tessitori di fraternità.

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 105001 | Aggiornato il 31 dicembre 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Kenya

[Idp 104953 del 22 ottobre 2020]

operatori sanitari Kenya Ecografie per le gestanti
Don Luca Montini, sacerdote bresciano da tre anni in missione a Nairobi, capitale del Kenya, ha bisogno di un ecografo per un piccolo dispensario.
Progetto: 104953 Progetto: 104953
Kenya

[Idp 104961 del 22 ottobre 2020]

Centro sanitario delle Suore in Kenya Un nuovo pozzo per l'ospedale
Il Centro Sanitario “Baldo Ippolita” non ha più acqua perché il pozzo è crollato. Suor Lucy Muchwe lancia un appello urgente per poterne scavare uno nuovo.
Progetto: 104961 Progetto: 104961
Kenya

[Idp 104820 del 1 giugno 2020]

distanziamento sociale nella baraccopoli Emergenza coronavirus a Nairobi
Da Nairobi il dottor Gianfranco Morino esprime la sua preoccupazione per la situazione sanitaria e sociale nelle baraccopoli.
Progetto: 104820 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed