Cuore amico

Kenya: La salute passa dal sapone

Le tribù di pastori e di pescatori del Turkana non conoscono le basilari norme igieniche e vanno perciò incontro a molte malattie. Per frenarne la diffusione, i missionari vorrebbero insegnare alle donne a produrre le saponette.

donne
Corso di preparazione del Sapone

Nell'arida regione di Turkana, isolata dal resto del Paese da un'ampia catena montuosa, vivono varie tribù di pastori nomadi che, periodicamente, si spostano in cerca di fonti di acqua potabile e di pascoli per i loro animali. Alcuni di loro si sono con il tempo stabiliti sulle rive dell'omonimo lago, diventando pescatori. In quest'area, e precisamente nella diocesi di Lodwar, la congregazione Missionary Community of Saint Paul the Apostle and Mary Mother of the Church ha avviato nel 1986 la missione di Nariokotome promuovendo varie attività a favore della popolazione locale, rimasta in condizioni di grave arretratezza, come ad esempio la costruzione di dighe per raccogliere l'acqua piovana, la distribuzione di reti e di piccole imbarcazioni per la pesca, la scolarizzazione di base, la costruzione di un piccolo dispensario e di una clinica mobile.


I missionari hanno inoltre avviato alcuni progetti di sviluppo rivolti alle donne negli ambiti dell'agricoltura e della nutrizione che hanno cominciato a dare i primi risultati. Il problema più urgente è però la mancanza delle più elementari norme igieniche, che favorisce la diffusione di pericolose malattie come il colera che colpisce soprattutto i più vulnerabili, come neonati e bambini. I religiosi vorrebbero perciò cominciare un corso di igiene indirizzato alle donne e alle mamme, insegnando loro a produrre e a usare quotidianamente il sapone. Ne beneficeranno le famiglie di tutti i villaggi, che avranno un'arma in più per prevenire alcune patologie e per restare in salute.


Come sostenere il progetto

Corso di igiene per le mamme 50 euro
Materiale per fare sapone 100 euro

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 103766 | Aggiornato il 1 gennaio 2018  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in kenya

Kenya

[Idp Nadia Monetti del 19 ottobre 2019]

Premio Cuore Amico 2019 Suor Nadia Monetti
La testimonianza di suor Nadia Monetti, delle Piccole Figlie di San Giuseppe
Progetto: Nadia Monetti Progetto: Nadia Monetti Link
Ilbissil in Kenya

[Idp 104451 del 1 ottobre 2019]

bambino disabile in Kenya Fisioterapia per bambini con disabilità motorie
A Ilbissil, nel Sud del Kenya, la dottoressa Francesca Lipeti, Premio Cuore Amico nel 2009, ha aperto una casa per bambini con problemi motori. Tante sono le necessità, a cominciare dall'ambulatorio di fisioterapia.
Progetto: 104451 Progetto: 104451
Kenya

[Idp 104456 del 1 ottobre 2019]

Francesca Lipeti Yoshua Home for Wonderful Children per bambini con disabilità motorie
A Ilbissil, nel Sud del Kenya, la dottoressa Francesca Lipeti ha aperto una casa per bambini con problemi motori: la Yoshua Home for Wonderful Children. Tante sono le necessità dei bambini disabili che possiamo aiutare anche attivando un sostegno a distanza.
Progetto: 104456 Progetto: 104456

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed