Kenya: Fame di pane, fame di vita

I missionari salesiani chiedono un aiuto per il lavoro di formazione umana portato avanti tra bambini e giovani di Marsabit educandoli alla pace e al perdono.

missionario salesiano
Don Giacomo Comino in missione nel Kenya

«I'm hungry, ho fame. Non ho mangiato nulla». Si accontentano anche di un pezzo di pane o di un biscotto che spesso condividono con i loro amici. Sono i bambini di Marsabit, in Kenya, dove operano i salesiani di don Bosco. In prima linea c'è il missionario don Giacomo Comino che, ancora e ancora, si chiede quando risorgeranno i poveri dello slum di Nairobi, dove un milione di persone vive in condizioni disumane.
A Marsabit «siamo l'unica scuola professionale per aiutare i ragazzi cristiani e musulmani a imparare un mestiere e costruire un futuro migliore» racconta padre Giacomo.


missionario in Kenya
Don Giacomo Comino

«Accogliamo i bambini e i giovani più bisognosi in condizioni economiche difficili. Essendo di religioni diverse li educhiamo al dialogo inter religioso. Quando si educa amando, anche i fratelli musulmani apprezzano il nostro lavoro. Le ragazze ci chiedono un posto per dormire perché i loro genitori, all'età di 12 o 13 anni, le costringono a matrimoni precoci combinati per aver in dote 30-50 mucche».
Lo sforzo dei salesiani è quello di aiutare questi ragazzi alla pace, perché a Marsabit le lotte tribali ogni giorno sacrificano vite innocenti, anche di bambini. «Spieghiamo loro che possono cantare e pregare per ore durante la messa, ma se non perdonano anche i loro nemici non sono cristiani, perché Gesù l'ha fatto con chi l'aveva messo in croce».
La richiesta di padre Giacomo è di trovare un aiuto per portare avanti questa opera di formazione umana per centinaia di bambini e giovani, dando loro un'educazione di base e, per i più grandi, insegnando un mestiere.


Come sostenere questo progetto

Aiutiamo i bambini di Marsabit con: la merenda (5 euro); quaderni e matite (10 euro); materasso e coperte (50 euro)

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 105471 | Aggiornato il 24 maggio 2022  da P. Ferrari email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Kenya

[Idp 105320 del 22 novembre 2021]

Ragazzi del Kenya Acqua alla scuola per evitare infezioni e coccodrilli
Gli studenti della Mihuru Secondary School tutti i giorni devono andare al lago più vicino per riempire le taniche, con grandi rischi.
Progetto: 105320
Kenya

[Idp 105240 del 24 luglio 2021]

promozione e sviluppo Una serra per dare lavoro ai giovani
La formazione professionale diventa una leva per creare una fonte alternativa di reddito nell’area, grazie all’impegno di tecniche moderne di coltura.
Progetto: 105240
Kenya

[Idp 105094 del 1 aprile 2021]

Donna agricoltura Kenya Una serra per la casa famiglia
Per garantire generi alimentari di prima necessità ai bambini disabili, ai malati, alla popolazione Maasai in Kenya, la dottoressa Francesca Lipeti potrebbe realizzare con il nostro aiuto questo importante progetto.
Progetto: 105094

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed