Cuore amico

Filippine: Famiglie senza casa dopo il tifone

I Missionari Canossiani intendono aiutare numerose famiglie, vittime di un tifone che ha inondato i campi e distrutto le loro case, lasciandole prive di tutto.

emergenza filippine
Emergenza filippine dopo l'uragano Samuel

Il 21 e 22 novembre 2018 il tifone Samuel ha provocato un’eccezionale inondazione a Jipapad e nei villaggi vicini, nell'est delle Filippine, distruggendo 51 abitazioni costruite in legno e foglie di palma. [Link] Alcune frane hanno aggravato la situazione, isolando i villaggi dagli aiuti e lasciando 96 famiglie senza casa, abbandonate per il grave pericolo. La popolazione evacuata ha trovato rifugio negli stabili più sicuri del municipio, della chiesa o nei locali dei Missionari Canossiani, dove hanno ricevuto i primi aiuti necessari alla sopravvivenza.
Distrutte tutte le coltivazioni, ridotti alla fame e con un'epidemia di Dengue (una malattia tropicale) [Link] in atto, gli sfollati hanno avuto difficoltà a raggiungere gli ospedali. Rifugiati ormai da mesi vorrebbero ritornare ai propri luoghi, ma molti non hanno casa e il raccolto previsto per marzo è andato perso per le inondazioni. Lo Stato li ha aiutati con circa 190 euro… una cifra assolutamente insufficiente!
Gli sfollati, affamati e senza casa, hanno bisogno di una mano tesa per ricostruire le loro case e ricominciare la loro vita.



Id progetto: 104364 | Aggiornato il 1 maggio 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink


Come sostenere il progetto

Possiamo venire incontro alle loro necessità donando per:
Alimenti per famiglia - 25 euro | Lamiera di ferro per tetto - 100 euro | Ricostruire una casetta - 5.000 euro

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali





Altre Missioni in Filippine

Filippine

[Idp 104277 del 1 aprile 2019]

vecchia cucina nella baracca La cucina per gli orfani
Nella casa-famiglia dei padri Somaschi, che ospita 25 orfani, per la cucina c’è bisogno di tutto.
Progetto: 104277 Progetto: 104277
Filippine

[Idp 101269 del 22 novembre 2018]

Un futuro per i piccoli Missione di Tondo Manila
Vicino al porto di Manila si estende il distretto di Tondo, uno dei più poveri e desolati del Paese. Padre Allan Dizon e padre Giovanni Gentilin, missionari canossiani, curano e insegnano ai bambini sottratti al lavoro nelle discariche.
Progetto: 101269 Progetto: 101269 Link
Filippine

[Idp 104042 del 1 agosto 2018]

Allan Dizon filippine Un carretto come scuola
P. Allan Dizon, canossiano, sostiene un progetto originale: raggiungere i bambini poveri che non vanno a scuola con un carretto che funzioni come una piccola “scuola mobile”.
Progetto: 104042 Progetto: 104042 Link

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed