Burkina Faso: Acqua per il Sahel assetato

La situazione idrica al centro nord del Burkina Faso è allarmante. Un aiuto può arrivare dallo scavo di un pozzo, per arginare la crescente siccità.

Terre riarse dalla siccità
Nel Sahel l'acqua è merce rara

Il comune rurale di Tougouri si trova in pieno Sahel. È una zona abitata da agricoltori, allevatori e piccoli commercianti.
L'acqua potabile è merce rara: per bere e per abbeverare gli animali si utilizza uno stagno vicino che generalmente nel mese di marzo va esaurendosi. Da quel momento si utilizza l'acqua terrosa di pozzi scavati a mano che presto vengono a seccare uno dopo l'altro. È duro arrivare in questo modo alla nuova stagione delle piogge. Le donne portano poi tutto il carico della ricerca e, per buona parte della giornata, vanno peregrinando a piedi, in bicicletta o con carretti trainati da animali per molti chilometri alla ricerca dell'oro blu.
Il sacerdote della parrocchia di Tougouri, l'abbé Jean Sawadogo, ci ha scritto per contribuire allo scavo di un pozzo: «L’approvvigionamento di acqua potabile è una priorità nel Burkina Faso. In questa parte del Sahel i pozzi seccano in primavera.
Un nuovo pozzo aiuterebbe molto gli abitanti dei villaggi il cui fabbisogno idrico, negli ultimi anni, è andato crescendo a causa della presenza di immigrati interni che sono andati via dalle proprie terre per ragioni di sicurezza. Alcuni sono insediati nei cortili di altre famiglie che li hanno accolti per dovere umanitario; altri si trovano in spazi aperti dove hanno montato tende che usano come abitazione. Siamo riusciti a raccogliere una somma di circa 1000 euro per avviare i lavori, ma abbiamo bisogno di altri 8.000 euro perché lo scavo andrà in profondità
».



Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105289 | Aggiornato il 22 dicembre 2021  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Burkina Faso

[Idp 105472 del 24 maggio 2022]

Bambino disabile Chi cura le persone con disabilità
Trovare aiuto per i bambini che devono essere operati e hanno seri problemi agli arti inferiori e superiori. È uno dei progetti delle Suore di Nostra Signora degli Apostoli che offrono ai pazienti anche integrazione sociale.
Progetto: 105472 Progetto: 105472
Burkina Faso

[Idp 105419 del 25 febbraio 2022]

Disabili in Burkina Faso I “folli” sperano in noi
Un dormitorio per disabili mentali in Burkina Faso accenderebbe nuova luce contro la miseria e i pregiudizi.
Progetto: 105419
Burkina Faso

[Idp 105334 del 22 dicembre 2021]

bambino povero Burkina Faso Scuola materna per i bambini Zekounga
Nel villaggio del Burkina Faso le Suore di Maria Consolatrice vogliono accogliere i più piccoli che cercano protezione anche per sfuggire le violenze al confine del Paese.
Progetto: 105334 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed