Cuore Amico

Sud Sudan: Christian Carlassare - Per l’unità e la pace

«La Chiesa deve lavorare per promuovere la giustizia e la pace, soprattutto in Sud Sudan. Per questo è importante la testimonianza: tornare alla radice degli insegnamenti di Gesù, creare comunità e vivere in modo autentico la propria fede».


missionario comboniano in Africa
Mons. Christian Carlassare, Premio Cuore Amico 2021 missionario comboniano nel Sudan del Sud.

Ha 43 anni ed è il più giovane vescovo cattolico missionario nel mondo. Mons. Christian Carlassare, nominato nei mesi scorsi da papa Francesco vescovo della diocesi di Rumbek in Sud Sudan, è sacerdote dal 2004 e nel Paese dal 2005. È nato a Schio (VI), dove ha vissuto ed è morta la religiosa sudanese santa Giuseppina Bakhita. Ispirato dalla sua figura, ha scelto il Sud Sudan come luogo di missione. Per questo popolo, che ha vissuto un conflitto cominciato negli anni Cinquanta, le cui tensioni non si sono mai placate del tutto, è stato inizialmente parroco a Old Fangak, nello Stato di Jonglei.


Mons. Christian Carlassare
Mons. Christian Carlassare

Fra la gente di etnia Nuer ha promosso lo sviluppo con corsi di alfabetizzazione e formazione per insegnanti e progetti rivolti ad attività di pesca, allevamento e agricoltura. Si è occupato poi della pastorale giovanile e dell’accompagnamento vocazionale dei giovani seminaristi comboniani nella capitale Juba. Infine si è spostato nella diocesi di Malakal, di cui è stato vicario generale.
«La giovane storia del Sud Sudan – dice – è marcata dalla violenza e dal conflitto. Questo è un Paese in cui la vita è talmente messa a dura prova, che solo la solidarietà vissuta può preservarla e promuoverla».
Per questo il contributo del Premio Cuore Amico verrà utilizzato per sostenere l’opera pastorale della Diocesi di Rumbek: formazione dei catechisti, progetti di riconciliazione e pace, sostegno alle famiglie in difficoltà, promozione della donna (sartoria e produzione di ortaggi).

Cuore Amico vuole sostenere la sua missione.
«La Chiesa deve lavorare per promuovere la giustizia e la pace, soprattutto in Sud Sudan. Per questo è importante la testimonianza: tornare alla radice degli insegnamenti di Gesù, creare comunità e vivere in modo autentico la propria fede».


Mons. Christian Carlassare riceve il Premio Cuore Amico, 23 ottobre 2021



I missionari premiati nel 2021
Christian Carlassare
Christian CarlassareSud Sudan.
Comboniano e Vescovo di Rumbek, missionario per promuovere la giustizia e la pace.
Filomena Alicandro
Filomena AlicandroBangladesh.
Decana delle Missionarie dell'Immacolata, tessitrice di emancipazione per le donne.
Riccardo Giavarini
Riccardo GiavariniBolivia.
Missionario laico - Costruttore di speranza per chi, in condizioni di sofferenza, cerca occasione di riscatto.
Jane Maria da Silva
Jane Maria da SilvaBrasile.
Suora salesiana per la sua missione fra i bambini, per la loro formazione e la formazione degli educatori.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105241 | Aggiornato il 23 ottobre 2021  da Redazione Cuore Amico   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Sud Sudan

[Idp 105776 del 1 luglio 2023]

sala d'aspetto ospedale

Un aiuto per i giovani diabetici
Il diabete di tipo 1 è purtroppo molto presente in Sud Sudan. Molti giovani ne soffrono senza saperlo e giungono in ospedale in condizioni comatose; l’Ospedale di Wau cerca di assisterli.


Progetto: 105776
Sud Sudan

[Idp 104999 del 1 marzo 2023]

Bambini poveri Sud Sudan

La ricerca della Pace in Sud Sudan
Dal 2013 al 2020 in Sud Sudan ha imperversato una guerra civile che ha fatto migliaia di morti e raso al suolo villaggi e città, chiese e scuole.


Progetto: 104999
Sud Sudan

[Idp 105620 del 19 dicembre 2022]

Bambini poveri Sud Sudan

Istruzione, via per Pace e Sviluppo
Nel 2011 il Sud Sudan era riuscito a conquistare l’indipendenza dal Sudan dopo 50 anni di conflitto. Ma ancora oggi non conosce la pace, nonostante un accordo in tal senso sia stato firmato nel 2018.


Progetto: 105620

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed