Cuore amico

Libano: Un pasto per i migranti

A Damour, in Libano, nei campi profughi informali vivono i rifugiati siriani più poveri, bisognosi di tutto per sopravvivere.

Libano news profughi siriani
Don Damiano Puccini accoglie profughi siriani in Libano

Damour è una cittadina situata a 25 km a Sud di Beirut, abitata in prevalenza da cristiani. È qui che padre Damiano Puccini opera assieme ad un gruppo di volontari libanesi collegati ai Servi del Cuore Immacolato di Maria.
Dalle ultime notizie inviateci dal missionario, veniamo aggiornati sulla difficile situazione dei profughi siriani e iracheni che arrivano in Libano, dove trovano rifugio in campi informali che ospitano migliaia di bambini.


«L’adolescenza di centinaia di migliaia di ragazzi e ragazze» - scrive padre Puccini - «cresciuti prima sotto le bombe e poi nei campi profughi in Libano, in Giordania o Turchia, è stata per sempre spezzata. C’è un’intera generazione di giovani siriani che sta crescendo senza istruzione, sviluppando una preoccupante attitudine alla rassegnazione dopo aver visto attorno a sé quasi esclusivamente violenza estrema e degrado».




Don Damiano Puccini ogni giorno si prende cura dei profughi.


Il sacerdote ci segnala anche due urgenti bisogni elementari: il primo è relativo all'acquisto di vestiario per l'inverno (calze, maglie, vestiario, stivali per la pioggia, impermeabili), perché la sistemazione in baracche, nel periodo invernale, non risparmia dal freddo. Il secondo è un aiuto per poter offrire pasti giornalieri (si arriva a prepararne più di 300) ai profughi più poveri presenti a Damour.


Come sostenere il progetto

Doniamo: Un pasto caldo (5 euro - ne distribuiscono fino a 300 al giorno) | Un maglione (10 euro) | Un impermeabile (20 euro) | Stivali (30 euro)

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 104219 | Aggiornato il 1 febbraio 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in libano

Libano

[Idp 102987 del 29 novembre 2019]

Images Famiglie di rifugiati siriani
Attivare un sostegno a distanza rivolto alle famiglie dei rifugiati permette ai loro bambini di frequentare la scuola.
Progetto: 102987 Progetto: 102987 Link
Libano

[Idp 104461 del 1 settembre 2019]

bambini disabili aiuti umanitari La scuola per i diversamente abili
A Menjez, un villaggio cristiano al Nord del Libano, funziona una scuola per ragazzi e giovani dai 3 ai 25 anni con problemi psichici e comportamentali.
Progetto: 104461 Progetto: 104461

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed