Cuore amico

Guinea Bissau: Emergenza coronavirus a Bissalanca

Le Suore Benedettine della Divina Provvidenza della comunità di Bissalanca, alla periferia di Bissau hanno dovuto chiudere la scuola per contrastare la pandemia di coronavirus, privando i bambini dell'unico pasto quotidiano.

Aiuto poveri bambine povere in Guinea Bissau
bambine a scuola dalle Suore Benedettine di Bissalanca

Mentre la gestione della pandemia in Africa ha finora ricevuto scarsa attenzione a livello globale, gli esperti ora temono che il virus possa devastare Paesi con sistemi sanitari deboli e con una popolazione già colpita da Hiv, tubercolosi e altre malattie infettive. Il distanziamento sociale è difficile da rispettare nelle città sovraffollate del continente.
Così come è quasi impossibile il confinamento nelle famiglie africane, dove molte generazioni vivono insieme nello stesso spazio.
Ci si domanda inoltre come potranno essere protetti gli anziani, la parte più vulnerabile della popolazione. La crisi potrebbe rivelarsi molto grave, perché in molti villaggi c'è carenza di acqua per lavarsi le mani e poche persone riusciranno ad avere il gel disinfettante, considerando che già i beni di prima necessità scarseggiano nelle famiglie.


In Guinea Bissau le Suore Benedettine della Divina Provvidenza della comunità di Bissalanca, alla periferia di Bissau hanno dovuto chiudere la scuola per contrastare la pandemia di coronavirus. È una zona molto povera e questo ha esasperato le difficoltà: per molti bambini l'unico pasto quotidiano era quello che consumavano a scuola. Le suore chiedono aiuto per continuare a distribuire cibo e medicine alle famiglie più disagiate, in aiuto dei poveri, e per continuare a sostenere lo stipendio alle maestre.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104890 | Aggiornato il 20 luglio 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Guinea Bissau

[Idp 104166 del 25 giugno 2021]

Guinea Bissau turismo news Grazie dai bambini di Catiò
Grazie per il generoso e prezioso contributo a sostegno dei bambini disabili, dei gemelli abbandonati perché vittime di pregiudizio e dei tanti piccoli che arrivano al nostro Centro Nutrizionale di Catiò in condizioni gravi a causa di malnutrizione, tubercolosi o Aids.
Progetto: 104166 Progetto: 104166
Guinea Bissau

[Idp 105026 del 1 febbraio 2021]

Bambini poveri Guinea Bissau Ancora un aiuto per i poveri di Bissalanca
Le Suore Benedettine della Divina Provvidenza della comunità di Bissalanca, alla periferia di Bissau, chiedono una mano per continuare a distribuire cibo e medicine alle famiglie più disagiate.
Progetto: 105026
Guinea Bissau

[Idp 103753 del 1 dicembre 2017]

Portatrice Il futuro in un chicco
Per promuovere sicurezza alimentare e sviluppo sostenibile padre Ernesto Bicego, missionario francescano, vorrebbe recuperare una risaia. Sosteniamo con generosità il suo progetto.
Progetto: 103753 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed