Cuore amico

Camerun: Un aiuto concreto per l'autonomia delle donne

Quattro macchine da cucire e due taglia-cuci separano le ragazze madri di Sangmelima dalla possibilità di un futuro migliore per sé e i figli. Aiutiamo don Gaetan Bissa a dare il via alle attività del Centro di formazione.

Centro di formazione autonomia della donne Camerun
Don Gaetan Bissa

Nel Sud del Camerun a Sangmelima, zona rurale poverissima e totalmente priva di infrastrutture e scuole, don Gaetan Bissa, sacerdote camerunense, ha realizzato due anni fa un ostello e un piccolo centro di formazione con annesso asilo. Qui dà accoglienza, istruzione professionale ed educazione umana e spirituale alle molte ragazze madri della zona: ragazze giovanissime, poco più che bambine, che si trovano incinte, abbandonate dal compagno e dalle famiglie, completamente sole a provvedere a loro stesse e al nascituro. Sono vittime del degrado morale, degli abusi e dello sfruttamento che spesso conseguono a una situazione di estrema povertà.




Don Gaetan Bissa durante una sua recente visita a Cuore Amico ha voluto ringraziare i benefattori per quanto realizzato per le ragazze madri di Sangmelima.


Nell'ultimo anno il centro di accoglienza e formazione è stato dotato di due pozzi e di un serbatoio per l'acqua ed è finalmente operativo.
Al suo interno le ragazze potranno seguire corsi di cucito, estetica, ricamo, parrucchiera, essere aiutate nella gestione dei figli, divenire autonome e costruire un futuro più sereno.
Per i corsi di cucito sono necessarie 4 macchine da cucire e 2 macchine taglia-cuci, una macchina per fissare i bottoni e 8 batterie elettriche per garantire il funzionamento dell'impianto fotovoltaico.
Non lasciamo sole le ragazze di Sangmelima in un questo passo verso l’autonomia!


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105021 | Aggiornato il 1 febbraio 2021  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Camerun

[Idp 105238 del 24 luglio 2021]

paesi poveri Camerun Quando alla povertà si sommano le disabilità
Suor Marie Véronique e il suo sogno di dare vita in Camerun a un allevamento diffuso di capre contro la povertà e la fame a favore delle famiglie con bambini epilettici o disabili.
Progetto: 105238 Progetto: 105238
Camerun

[Idp 103741 del 24 giugno 2021]

Bambini poveri Camerun Per fare scuola occorrono anche i servizi
Anche quelli prosaicamente detti “igienici”. Le suore di Santa Caterina chiedono un aiuto per i bagni della scuola Madre Regina di Lomié.
Progetto: 103741 Progetto: 103741
Camerun

[Idp 105091 del 1 aprile 2021]

bambino povero Camerun Dispensari per migliorare il sistema sanitario
Ilaria Tinelli Mouafon, responsabile dei centri di salute della Diocesi di Sangmelima, ci chiede un aiuto per acquistare materiale sanitario di base e attrezzature per la maternità e la piccola chirurgia.
Progetto: 105091 Progetto: 105091

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed