Cuore Amico

Benin: Un pronto soccorso per l'ospedale di Tanguiéta

Fra Fiorenzo Priuli lancia ai benefattori di Cuore Amico un appello per la realizzazione di un nuovo edificio che ospiti il pronto soccorso del suo ospedale.

Medico ospedale Benin
Fra Fiorenzo Priuli è medico chirurgo, missionario in Africa da 50 anni.

Fra Fiorenzo fa parte dell'Ordine Ospedaliero San Giovanni di Dio - Fatebenefratelli e da oltre 30 dirige l'ospedale di Tanguiéta, nel Benin, fondato nel 1970 nel nord del Paese. Ha ricevuto il Premio Cuore Amico nel 2004 per la sua attività missionaria come medico al servizio dei più poveri e disagiati, curando in situazioni difficilissime malattie da noi scomparse da tempo. L'area servita dall'ospedale è molto vasta perché è situato in una zona inospitale al confine con vari Stati. Vi giungono malati, oltre che dal Benin, anche da Togo, Burkina Faso, Niger e Nigeria, e rappresenta un vero caposaldo sanitario per questa intera regione dell'Africa occidentale.


ospedale fatebenefratelli

L'ospedale dal 1998, a seguito di una convezione con il governo, fa parte del sistema sanitario del Benin ed è aperto a tutti, e – pur tra mille difficoltà tecniche e finanziarie – si sforza di garantire assistenza a una popolazione che altrimenti ne sarebbe totalmente priva. [Link]
Grazie all'impegno dei Fatebenefratelli, nel mezzo secolo della sua esistenza, questo presidio ospedaliero è cresciuto e si è sviluppato enormemente. Offre infatti una gamma di servizi di qualità sempre più vasta e completa: l'Hôpital Frères de St. Jean de Dieu (questo il nome ufficiale dell'Ospedale) è passato da 82 letti del 1970 ai 333 di oggi.


infermiera ospedale benin

Un nuovo pronto soccorso per adulti e bambini
Nonostante gli sforzi profusi nel corso degli anni, però, ci sono ancora reparti che hanno urgente bisogno di essere ingranditi, ammodernati o creati ex novo. Tra questi c'è il pronto soccorso, diventato ormai inadeguato, così come la farmacia e il reparto di stomatologia e odontoiatria. Il pronto soccorso per adulti finora esistente è molto ridotto, mentre quello pediatrico manca del tutto.
Come si può immaginare si tratta di un reparto essenziale in ogni ospedale che si propone di assicurare l'assistenza medica in ogni settore, compreso quello delle urgenze per grandi e piccoli pazienti.
In spazi ristretti e del tutto inadatti a fornire un servizio efficiente si trovano pure la farmacia e il reparto di stomatologia.
Fra Fiorenzo si augura di poter realizzare presto queste migliorie. Sarebbe un grande passo avanti per l'ospedale e un contributo concreto per l'assistenza ai pazienti che, sempre più numerosi, vi si rivolgono.

Per approfondire: Le tenaci fiammelle del continente africano
da "L'Osservatore Romano" del 02 giugno 2020 - Testo di Cristina Uguccioni.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104767 | Aggiornato il 1 maggio 2020  da Redazione Cuore Amico   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Benin

[Idp 105876 del 1 novembre 2023]

Bambini poveri In Benin Dall'acqua parte ogni cosa
Due pozzi per far prendere vita alla nuova missione di Tori-Bossito e permettere ai bambini di andare a scuola.
Progetto: 105876
Benin

[Idp 105782 del 1 settembre 2023]

sacerdote in chiesa Un allevamento di polli e conigli
In un Paese con la metà della popolazione under 25 lo sviluppo delle zone più povere passa da progetti di micro sviluppo. La richiesta di aiuto di padre Victor.
Progetto: 105782
Benin

[Idp 105622 del 23 gennaio 2023]

Bambino malato in Benin Mangiare e guarire
Ogni malato ha diritto a essere curato, ma anche nutrirlo in modo corretto fa parte del processo di guarigione.
Progetto: 105622 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed