Cuore Amico

Benin: Un allevamento di polli e conigli

In un Paese con la metà della popolazione under 25 lo sviluppo delle zone più povere passa da progetti di micro sviluppo. La richiesta di aiuto di padre Victor.

sacerdote in chiesa
Padre Victorin Sagui celebra Messa con i bambini

È un Paese dove, a differenza di altri Stati africani, il clima sociale e politico ha favorito le riforme, la crescita economica e il miglioramento di molti indicatori sociali e sanitari (almeno fino a due anni fa).
Tuttavia, il Benin, piccolo Paese dell’Africa occidentale adagiato su quel Golfo di Guinea da cui, in passato, furono imbarcati milioni di schiavi per le piantagioni di canna da zucchero delle Americhe, deve ancora affrontare un'alta incidenza di povertà e disuguaglianze.
Nelle regioni del nord, dove si trova la diocesi di Natitingou, la povertà è anche maggiore che nel resto del Paese, con alta mobilità per la ricerca di migliori condizioni di benessere e una elevata diversità etnica e linguistica (più di una dozzina di etnie).


casetta senza tetto
Il pollaio in costruzione

Dalla parrocchia di Kotopounga, uno dei distretti rurali della città, arriva la richiesta di aiuto di padre Victorin Sagui: avviare un allevamento di pollame, conigli e maiali a sostegno dell'economia su piccola scala, con l’impiego di conoscenze e manodopera locali.
Si vorrebbe costruire un magazzino con un piccolo riparo per il guardiano e completare le strutture per gli animali. L’obiettivo è generare un ciclo virtuoso di sviluppo, alimentato dalla vendita dei prodotti nei mercati locali del villaggio e ai ristoranti e alberghi della cittadina di Natitingou.
Un segno concreto e una risposta calibrata alle esigenze del “giovane” Benin.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105782 | Aggiornato il 1 settembre 2023  da P. Ferrari   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Benin

[Idp 105876 del 1 novembre 2023]

Bambini poveri In Benin Dall'acqua parte ogni cosa
Due pozzi per far prendere vita alla nuova missione di Tori-Bossito e permettere ai bambini di andare a scuola.
Progetto: 105876
Benin

[Idp 105622 del 23 gennaio 2023]

Bambino malato in Benin Mangiare e guarire
Ogni malato ha diritto a essere curato, ma anche nutrirlo in modo corretto fa parte del processo di guarigione.
Progetto: 105622 Link
Benin

[Idp 103836 del 1 novembre 2022]

medico chirurgo missionario L'Ospedale di Tanguiéta in grave crisi
Fra Fiorenzo Priuli è medico, missionario dell'ordine ospedaliero di San Giovanni di Dio, in Africa da oltre 50 anni. Da 30 dirige l'Ospedale di Tanguiéta che ha urgente bisogno di aiuto e ci chiede di adottare un letto!
Progetto: 103836 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed