Angola: Agricoltura per uscire dalla miseria

Per dare il via ai corsi della Scuola Agraria di Mbanza, in Angola, serve un ultimo sforzo: costruire un piccolo magazzino per gli attrezzi agricoli.


Nella remota provincia rurale di Mbanza, nell’Angola nord-orientale, al confine con la Repubblica Democratica del Congo, la terra è ricca e con un grande potenziale, ma le famiglie contadine angolane e i tanti profughi congolesi presenti praticano ancora una misera agricoltura di auto-sostentamento portata avanti con metodi, conoscenze e strumenti rudimentali, che poco riesce a produrre per i bisogni delle famiglie.
Basterebbe solo un po' di formazione agricola e molto di più si potrebbe ricavare dalla terra per vivere meglio e uscire da una condizione di miseria e sussistenza.


cantiere
Il cantiere del magazzino agricolo

Proprio per questo suor Stefania Stabile, delle Missionarie Francescane del Verbo Incarnato già parecchi mesi fa ci aveva chiesto aiuto per realizzare un importante progetto: una scuola agraria dove insegnare ai giovani e alle famiglie contadine le basi dell’agricoltura, unendo alla formazione teorica la pratica sul campo e l’uso di strumenti agricoli moderni.
Se pensiamo che questa scuola è l’unica della zona possiamo capire quanto la sua esistenza sia importante per lo sviluppo di queste comunità. Tanto che l’idea ha trovato anche il sostegno della popolazione locale che ha donato un terreno per la formazione dei giovani.
Grazie ai benefattori di Cuore Amico le aule scolastiche sono state già costruite ma, per cominciare effettivamente le attività, è necessario avere un piccolo magazzino dove riporre gli attrezzi agricoli e le sementi.


Come sostenere questo progetto

Non facciamo mancare il nostro sostegno!
Costruire il magazzino costa 5 mila euro. Sosteniamo suor Stefania anche con una piccola offerta!

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 105483 | Aggiornato il 21 luglio 2022  da L. Giacopuzzi email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Angola

[Idp 104567 del 1 gennaio 2020]

Suore Missionarie Francescane Una casa per i bambini "stregoni"
Presenti da 28 anni in Repubblica Centrafricana, nel settembre del 2016 le Suore Missionarie Francescane del Verbo Incarnato hanno aperto una missione a M'Banza Congo, in Angola.
Progetto: 104567

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed