Cuore amico

Giornata Mondiale del Rifugiato 20 giugno

Il 20 giugno di ogni anno, per iniziativa dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato.

Iniziativa Nazioni Unite
20 giugno, Giornata mondiale del Rifugiato

Il 20 giugno di ogni anno, per iniziativa dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato.
L'obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di milioni di persone costrette a lasciare il proprio Paese. Temono di non farvi ritorno perché oggetto di persecuzioni per i più diversi motivi.
Si tratta di persone che, costrette a lasciare tutto, rischiano di non veder riconosciuti, nei Paesi dove giungono, nemmeno i loro diritti basilari, come quelli all'istruzione e all'assistenza sanitaria. [Link]


migranti subsahariani

Teniamo presente che la metà dei rifugiati sono minori. Il fenomeno dei profughi e dei rifugiati riguarda molti Paesi, in particolare dell’Africa e del Medio Oriente.
L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) [Link], presieduto da un italiano, Filippo Grandi [Link],ha presentato la richiesta per il reinsediamento di più di 1 milione di rifugiati in 30 diversi Paesi. Il numero di persone però che necessita di reinsediamento supera di gran lunga le opportunità disponibili [Link].
Il reinsediamento è una delle soluzioni migliori per i rifugiati, insieme all'integrazione nella società di accoglienza e al rimpatrio volontario. Grazie a questo strumento, ai rifugiati che non possono rimanere nel Paese di primo asilo, né possono rientrare nel proprio, viene data la possibilità di cominciare una nuova vita in un Paese terzo: è una sfida che può essere vinta solo con la collaborazione e la solidarietà di tutti i Paesi coinvolti [Link].

Giornata Mondiale del Rifugiato

ImagesTunisia.
Rimpatriare con dignità gli immigrati.


Aggiornato il 27 maggio 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink





Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed