Malawi: Aiutare un bimbo per costruire futuro

La Congregazione delle Figlie di Maria Immacolata di Agen (Marianiste), è presente in 16 Paesi dei quattro continenti. Raggiunge gli esclusi, gli emarginati, i dimenticati delle società con gesti di solidarietà e condivisione come l'aprire un asilo per i bambini di un’area rurale.

bambine povere Malawi
Aiutare un bambino è un gesto concreto per costruire il suo futuro

Le suore Marianiste sono presenti a Karonga in Malawi dal 2017, impegnate nella formazione di bambine e bambini, ragazze e ragazzi dei villaggi di quest’area rurale. Nel Paese i minori costituiscono quasi metà della popolazione e la maggior parte di loro è spesso privata dei diritti essenziali: cibo, acqua, salute, istruzione .
Per quanto riguarda in particolare il settore educativo, l'istruzione primaria (dai 6 anni ai 14 anni) è obbligatoria, ma solo la metà degli studenti conclude questo ciclo di studi. Inoltre sovraffollamento delle classi e mancanza di docenti fa sì che molti bambini, raggiunta la classe quarta, non siano ancora in grado di leggere e scrivere.


Suora in Malawi
Una suora Marianista con alcuni bambini

Sono poi ben pochi coloro che terminano il ciclo di studi secondario e l’abbandono scolastico delle ragazze, a causa di matrimoni precoci, è all'ordine del giorno.
In questo difficile scenario i più piccoli sono completamente ignorati e l’area rurale di Karonga non fa eccezione: non esiste infatti un centro educativo per i bambini dai 2 ai 5 anni di età. A questa emergenza educativa le missionarie vogliono rispondere avviando un asilo per 60 bambini provenienti da famiglie vulnerabili, emarginati a causa di discriminazione di genere o stigmatizzati perché affetti da malattie come l’Hiv (Aids).
Chiedendo una mano per avviare l'asilo, suor Franca Zonta scrive: «Aiutare un bambino nell’alimentazione ed educazione è un gesto concreto che dona vita e costruisce futuro. Un bambino amato e sostenuto nella sua crescita diviene un adulto capace di agire per il suo benessere e quello della collettività».


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105377 | Aggiornato il 25 febbraio 2022  da A. Nascosto email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Malawi

[Idp 105508 del 21 luglio 2022]

Il sogno di Rita
Durante la sua vita si è impegnata per dare un futuro a chi non l'avrebbe potuto avere e, per questo, ha trascurato anche la sua salute. Ora il suo sogno deve continuare a vivere.
Progetto: 105508 Progetto: 105508
Malawi

[Idp 104982 del 31 dicembre 2020]

Paesi poveri: Malawi Fatti i letti servono i banchi in ferro
Da Monkey Bay, zona montuosa isolata dalle città limitrofe, è arrivato il ringraziamento di suor Ornella Sala per aver consentito la realizzazione di letti a castello nella scuola primaria che accoglie studentesse fuori sede. Ora però occorrono banchi nuovi.
Progetto: 104982
Malawi

[Idp 104786 del 25 settembre 2020]

investire in agricoltura in africa coltivazione del mais Mais e ortaggi per crescere bene
Alle famiglie contadine servono aiuti per irrigare, coltivare e dare da mangiare ai propri figli che vanno a scuola. E per vivere un po' più dignitosamente.
Progetto: 104786

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed