Cuore amico

Madagascar: Scuola dei Missionari Oblati di Maria di Ampasimadinika

Nel Madagascar i bambini sono le prime vittime della povertà, ma l'aiuto a distanza può riuscire a dar loro da mangiare e a frequentare la scuola. Sosteniamo la loro crescita.

Bambini poveri Madagascar
Padre Gilbert Augustin con alcuni bambini del sostegno a distanza.

Referente: Padre Gilbert Rasamimanana
Congregazione: Oblati di Maria Immacolata

Padre Gilbert Rasamimanana, della congregazione degli Oblati di Maria Immacolata, sacerdote della diocesi di Fianarantsoa, in Madagascar, ha rivolto a Cuore Amico la richiesta di sostegno a distanza per i bambini africani delle famiglie più povere. Il Madagascar è uno dei Paesi più poveri del mondo. L'abbondanza delle ricchezze naturali favorisce solo una piccola categoria di persone, mentre la maggioranza vive in estrema povertà, con meno di un dollaro al giorno.


Images

Si tratta di una popolazione molto giovane: più della metà dei 21 milioni di abitanti sono infatti al di sotto dei 12 anni. Tanti di loro non possono studiare, perché i genitori non hanno i mezzi per mandarli a scuola e, spesso, anche per dar loro da mangiare. Sono malnutriti, esposti alla violenza e ai pericoli come la prostituzione o la droga.
Senza la possibilità di avere un'istruzione, è difficile far progredire il Paese. Con l'adozione a distanza è possibile garantire loro cibo, vestiario, istruzione, medicinali. Aiutiamo Padre Rasamimanana a far sì che tanti piccoli possano sperare in un futuro migliore.
Sosteniamo il progetto di Padre Gilbert Rasamimanana con il sostegno a distanza di un bambino


Sostegno a distanzaIl sostegno a distanza

Il sostegno a distanza favorisce la crescita e lo sviluppo di bambine e bambini in diversi paesi del mondo attraverso un simbolico gemellaggio. Aderire significa impegnarsi a seguire il piccolo durante il periodo della scuola ma, non è un contratto. Il benefattore ha la facoltà di recedere in qualsiasi momento.

I missionari, attraverso Cuore Amico, provvederanno a inviare al benefattore fotografie, pagelle, lettere, disegni o lavoretti a testimonianza del percorso di crescita.

Per un bambino o bambina bastano 300 euro all'anno, anche a rate.


È anche possibile fare una donazione per questo progetto missionario senza attivare il sostegno a distanza indicando nella causale "Una tantum". Per informazioni chiamaci in orario d'ufficio allo 030 3757396

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 102842 | Aggiornato il 1 novembre 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed