Cuore Amico

Ecuador: Un mestiere fra le mani

Sostenere la donna nella sua emancipazione sociale è determinante per costruire un modello di sviluppo più solidale e sostenibile in ogni parte del mondo.

ragazze tagliano la stoffa
Enrica ha aperto un taller ovvero una scuola–bottega femminile di sartoria e ricamo.

Enrica Danesi è una volontaria del movimento Operazione Mato Grosso che vive in Ecuador da vent’anni. La sua formazione di maestra d’asilo l’ha portata inizialmente a occuparsi dei bambini presenti in Oratori di villaggi piccolissimi come Zumbahua, a 3.500 mt di altezza sulle Ande.
Ha poi seguito la formazione di future maestre d’asilo, consentendo a tante ragazze di ottenere un diploma immediatamente utilizzabile nel mondo del lavoro ecuadoregno che manca di queste figure professionali, quanto mai necessarie.
Nel 2016 si è spostata ad Angamarca, nella comunità di Shuyo (2.900 mt sul mare).
Si tratta di una zona povera e isolata.




Enrica Danesi, 18 ottobre 2022


Ragazza alla macchina da cucire
Per avere la maturità occorre realizzare un progetto pratico–teorico.

I bisogni della popolazione restano tanti ma, per offrire possibilità di lavoro concreto che consentano alle giovani del villaggio di restare a vivere nel proprio territorio, evitando di andare a ingrossare le fila delle periferie degradate delle grandi città, Enrica ha aperto un taller (scuola – bottega) femminile di sartoria e ricamo.
C'è anche un collegio nel quale vengono accolte le bambine più povere o con situazioni familiari difficili.
Al termine del periodo di studi si consegue un titolo di scuola superiore. Per avere la maturità occorre realizzare un “progetto di grado”, lavoro pratico–teorico in cui si deve dimostrare l’abilità conseguita confezionando un abito importante.
Ha bisogno di un aiuto per acquistare il materiale occorrente a fare 30 confezioni e per regalare, alla fine del corso, una macchina da cucire a ogni studentessa.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104561 | Aggiornato il 1 marzo 2023  da A. Nascosto   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Ecuador

[Idp 105800 del 21 ottobre 2023]

Premio Cuore Amico 2023 Antonio Polo. A Salinas, il paese della speranza
«Tutto ha per me un piacevole sapore di fatica e gioia, di un rinnovato rapporto con il cielo e con un impegno per l'integrazione qui sulla Terra»
Progetto: 105800 Progetto: 105800 Link
Ecuador

[Idp 105632 del 1 settembre 2023]

Suora nel dispensario Un presidio medico disperso nella cordigliera
Suor Josefa Lovato, 50 anni di missione in Ecuador, vuole aprire un dispensario sulle Ande per curare la povera gente della missione di Apuela.
Progetto: 105632 Progetto: 105632
Ecuador

[Idp 105619 del 1 luglio 2023]

bambini disabili Per i piccoli disabili di Quito
Con il nostro aiuto i ragazzi ospitati dalla Casa della Speranza Padre Pio potranno accedere a percorsi di educazione per sviluppare, nonostante la disabilità, i propri valori e diritti.
Progetto: 105619 Progetto: 105619

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed