Cuore amico

Ecuador: A lezione di cucito con le volontarie di Omg

Enrica Danesi, missionaria dell'Operazione Mato Grosso, chiede aiuto per acquistare macchine da cucire e finanziare corsi di sartoria per le ragazze di Shuyo, nell'area andina dell’Ecuador.

bambini poveri in Ecuador
Una bambina impara a usare la macchina da cucire

Shuyo è una piccola comunità della parrocchia di Angamarca, nella diocesi di Latacunga, a 2.900 metri di altitudine nella Sierra andina dell'Ecuador, dove i latifondi si alternano ai piccoli appezzamenti di terreno dediti a un'agricoltura di sussistenza. Qui da 17 anni vive e opera Enrica Danesi, missionaria laica bresciana appartenente all'Operazione Mato Grosso. Nel 2016 ha aperto il collegio Don Bosco, un internato che ospita una cinquantina di ragazze di 13-14 anni, figlie di contadini, le quali non potrebbero proseguire gli studi e invece qui frequentano un corso di taglio e cucito per imparare il mestiere di sarta e ricamatrice, che permetterà loro una vita meno stentata.


bambine povere dell'Ecuador
Le bambine del collegio Don Bosco di Shuyo

Il progetto voluto dai volontari di Operazione Mato Grosso [Link] deve sostenere, grazie agli aiuti umanitari, oltre ai costi degli stipendi degli insegnanti e degli assistenti, quelli per l'acquisto di materiale (filo, lana, tela, aghi, forbici, ecc.) e soprattutto per le macchine da cucire.
Finora Enrica Danesi è riuscita a procurarsene undici, ma ne servirebbero almeno altre dieci per poter consentire alle due classi di svolgere le esercitazioni e le attività pratiche previste. Per poterle acquistare la missionaria fa, perciò, appello alla generosità dei benefattori e delle benefattrici.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104561 | Aggiornato il 1 gennaio 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Ecuador

[Idp 105031 del 1 aprile 2021]

Sacerdote sulle Ande Una comunità povera ma viva
Guangaje è la parrocchia più povera dell'Ecuador, il Paese sudamericano compreso tra l'Oceano Pacifico, la foresta Amazzonica e la cordigliera delle Ande. A 4mila metri di altitudine vivono circa 8.500 campesinos sparsi in 37 villaggi, in condizioni climatiche difficilissime e su un terreno sabbioso di origine vulcanica. Per vivere si coltivano patate e cipolle, un po' di orzo e poco altro.
Progetto: 105031 Progetto: 105031 Link
Ecuador

[Idp 105032 del 1 marzo 2021]

Cisterna acqua potabile per le suore clarisse Una cisterna per le Clarisse e il loro orto
Il mare ha salinizzato l'acqua del pozzo del Monastero privando le religiose dell'unica fonte di acqua potabile per le necessità quotidiane e per il piccolo orto che dà loro sostentamento.
Progetto: 105032 Progetto: 105032
Ecuador

[Idp 104996 del 1 febbraio 2021]

Sostegno economia agricola paesi poveri ecuador Un essiccatore per le famiglie di agricoltori
Padre Walter Coronel vuole sostenere le associazioni di contadini della Parrocchia di Colon, in Ecuador, acquistando un essiccatore di grani per favorire la ripresa economica della zona.
Progetto: 104996 Progetto: 104996

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed