Cuore amico

Costa d'Avorio: Un aiuto per la casa "Arcobaleno"

La casa d'accoglienza di Odienné per bambini poveri non dispone di risorse proprie, né ha attività che producono reddito. Vive grazie a persone di buona volontà e ai benefattori italiani.

Bambini poveri: Costa d'Avorio
Suor Rosaria Giacone visita periodicamente i villaggi per vedere come stanno i bambini.

Le Suore della S. Famiglia di Spoleto sono missionarie in Costa d’Avorio, dove gestiscono dal 2011 la casa d’accoglienza “Arcobaleno, per la protezione dell’infanzia abbandonata e in condizioni di malnutrizione.
È un luogo dove i bambini accolti possono beneficiare di alloggio, cibo, assistenza medica, istruzione. È soprattutto un rifugio dove possono vivere in un'affettuosa atmosfera familiare. Suor Rosaria Giacone ci ricorda che «sono neonati meno fortunati di noi, perché nel momento in cui le mamme davano loro la vita, perdevano anche la propria, lasciando piccoli a cui manca il vero amore per crescere nelle migliori condizioni di affetto e calore umano. Il nostro Fondatore ci diceva che i bambini, gli orfanelli e gli abbandonati sono un dono speciale che il Signore ci ha affidato, ed è per questo che ce ne prendiamo cura».
Sapendo che il luogo migliore dove possono vivere i bambini è la famiglia, uno degli obiettivi della casa d'accoglienza è reinserirli nella loro famiglia d'origine, o darli in adozione a persone responsabili.
In questo momento le suore sono però in difficoltà per poter dare l'alimentazione necessaria ai piccoli ospiti. Mancano soprattutto il latte sostitutivo e i prodotti per la prima infanzia (pannolini, vestiario).



Come sostenere questo progetto

Non facciamo mancare la nostra attenzione ai bambini!
Offriamo pannolini (15 euro) e latte prima infanzia (25 euro).

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 104663 | Aggiornato il 1 marzo 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Costa d'Avorio

[Idp 104587 del 1 febbraio 2020]

In memoria di Flavia Bolis Una buona semina, un progetto per Flavia
Onoriamo la memoria di Flavia Bolis, a lungo collaboratrice di Cuore Amico, sostenendo un progetto farmacologico in Costa d’Avorio.
Progetto: 104587 Progetto: 104587 Link
Costa d'Avorio

[Idp Pino Pellegrino del 28 novembre 2019]

Paesi poveri: Costa d'Avorio Pino Pellegrino
Pino Pellegrino è un farmacista impegnato anche in missioni africane. In memoria della moglie Flavia Bolis, vuole aprire un laboratorio farmacologico in Costa d'Avorio.
Progetto: Pino Pellegrino Progetto: Pino Pellegrino
Costa D'Avorio

[Idp 103946 del 1 luglio 2018]

bambini che frequentano la scuola Una grande scuola senza refettorio
Il Piccolo Baobab, la scuola delle suore della S. Famiglia di Spoleto, è in continua crescita e ora ha bisogno di attrezzare la mensa con tavoli e sedie per i bambini.
Progetto: 103946 Progetto: 103946

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed