Cuore amico

Brasile: La lingua è l'identità

Il 21 febbraio è la giornata mondiale della lingua madre. Nella zona amazzonica aiutiamo i giovani indios a conservare la loro ricchezza culturale.

bambini poveri indios Brasile
Per i bambini indios brasiliani la lingua madre è l'identità

Nella zona amazzonica le Figlie di Maria Ausiliatrice si adoperano per salvaguardare la ricchezza culturale degli indios anche attraverso la conservazione della loro lingua.

Posta a nord del territorio brasiliano, l'Amazzonia è una vastissima pianura quasi interamente ricoperta da foreste pluviali. Lungo uno dei numerosi fiumi che l’attraversano, il Rio Negro, vi sono popolazioni indios che vivono ancora in modo primitivo: cacciano, pescano e praticano agricoltura di sussistenza.
Conservano le tradizioni orali, la mitologia, le conoscenze sulla salute e sulla medicina alternativa dei loro avi. Non hanno però accesso ai poteri pubblici e si trovano in situazione di esclusione sociale, data anche dalle grandi distanze geografiche di questo territorio, dove si vive sulle rive del fiume che funge da strada.
È un contesto in cui forte è la crisi di valori che colpisce soprattutto le giovani generazioni, confuse e disorientate dai tanti stimoli del mondo del consumismo contrapposti alle proprie radici culturali. A Santa Isabel do Rio Negro tanti sono i bambini, gli adolescenti e i giovani che non riescono a terminare gli studi, che migrano o che si prostituiscono in cambio di soldi o alimenti. Il consumo della droga è allarmante e, spesso, è visto come mezzo per eliminare la tristezza e la mancanza di prospettive. Questa crisi è una delle cause alla radice dei frequenti suicidi che si verificano tra i giovani indigeni.
Le Figlie di Maria Ausiliatrice presenti a Santa Isabel sono impegnate a dare loro supporto sociale ed educativo che prevede, oltre a un rinforzo scolastico, anche un’attenzione specifica alla conoscenza della lingua madre e delle proprie radici culturali. È un lavoro impegnativo che rappresenta un fondamentale punto di riferimento per la popolazione locale, e che va sostenuto.



Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104615 | Aggiornato il 1 febbraio 2020  da Agnese Nascosto email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Brasile

[Idp 105108 del 22 marzo 2021]

Emergenza Alluvione in Brasile Emergenza alluvione nella città di Cruzeiro do Sul
Nello Stato dell’Acre, cuore dell’Amazzonia brasiliana, un’alluvione ha messo in ginocchio intere regioni. La città di Cruzeiro do Sul, capitale dello Stato, è completamente allagata.
Progetto: 105108 Progetto: 105108
Brasile

[Idp 105073 del 22 febbraio 2021]

Paesi poveri: Brasile Aiutare una città allo stremo
A Manaus i numerosi casi di Covid-19 hanno mandato al collasso le strutture sanitarie.
Progetto: 105073 Progetto: 105073
Brasile

[Idp 105020 del 31 gennaio 2021]

Aumento povertà e fame in Brasile Il Covid fa i poveri più poveri
Nella lettera da Viseu la missionaria Fidei donum Gabriella Romano ci racconta di un Paese piegato dalla pandemia e dalla fame.
Progetto: 105020 Progetto: 105020 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed