Cuore Amico

Brasile: Nel parque degli indigeni

Da Manaus una richiesta di aiuto da parte di suor Maria Luisa Ramello, da quasi sessant’anni a servizio dei poveri in Brasile.


suora salesiana
Suor Ramello nella sua missione

Suor Maria Luisa Ramello, classe 1938, è una Figlia di Maria Ausiliatrice in Brasile dal 1964. Il suo rapporto di amicizia con la nostra associazione risale al 2004, quando la missionaria si trovava ad Alta Foresta, nel Mato Grosso. Il frutto di questo sodalizio di solidarietà è stato il Centro Geraldo Silva, nato nel quartiere Vila Nova.
Suor Maria Luisa Ramello risiede oggi nella comunità di Manaus e il suo impegno missionario continua per le popolazioni indigene che vivono nella capitale. Sono circa 30 mila, per 35 gruppi etnici differenti, con una storia comune: hanno lasciato i loro territori tribali in Amazzonia per la città, in cerca di una vita migliore. In realtà vivono discriminati, ai margini della società brasiliana, in quartieri (parques) ghettizzati dove cercano comunque di mantenere la loro lingua, cultura e identità.
Uno di questi è il Parco delle Nazioni Indigene (Parque de las Naciones Indígenas), uno slum in cui vivono 300 famiglie di 13 tribù diverse.
«Sono dentro la foresta, in capanne costruite con cartone, paglia, pietre. I bambini corrono per strade sterrate vicino a fogne aperte. Mancano acqua e luce. Siamo riuscite a portare degli alimenti e, sapendo del nostro arrivo, per ringraziarci hanno preparato le loro danze tipiche. Hanno bisogno di molto aiuto, necessario più che mai in questo tempo in cui si riaffaccia la variante Omicron del Covid. La vostra collaborazione è per noi indispensabile!
Vi ringrazio con un grande abbraccio
».



Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105447 | Aggiornato il 20 marzo 2022  da A. Nascosto   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Brasile

[Idp 105448 del 24 luglio 2024]

suora in Brasile

Grazie per... la nuova chiesetta
Suor Anna Maria Ortelli, missionaria da moltissimi anni in Brasile, ha scritto una lettera a Cuore Amico per ringraziare. Il suo grande desiderio di completare una chiesetta ora è realizzato.


Progetto: 105448
Brasile

[Idp 105511 del 9 aprile 2024]

In memoria

Terapia della dignità nell'hospice di Castanhal
Costruire una casa di accoglienza e cura per i malati terminali e dare loro una fine dignitosa era il sogno di don Pierino Bodei. Aiutiamo mons. Carlo Verzeletti che la sta realizzando in sua memoria.


Progetto: 105511 Link
Brasile

[Idp 105919 del 1 febbraio 2024]

bambini poveri Brasile

Scuola, scuola, scuola. Un aiuto vitale per Barra do Corda
Quattrocento bambini che vanno a scuola dalle suore cappuccine fanno fatica a pagare la retta, anche se modesta. Ecco come possiamo aiutarli.


Progetto: 105919

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed