Cuore amico

Bangladesh: Aiuti per le vittime del ciclone tropicale

Lino Swapon chiede di aiutare i Dalit vittime del ciclone tropicale Amphan della regione di Koyra, nel sudovest del Bangladesh, che ha lasciato dietro di sé una scia di distruzione e una grave emergenza umanitaria.

Emergenza umanitaria ciclone tropicale

Mentre il Bangladesh deve far fronte all'epidemia di Covid-19, con contagi e morti a non finire, sulla regione costiera della Koyra, nel sud-ovest del Paese, si è abbattuto il ciclone tropicale Amphan, con venti a 185 chilometri orari. Gran parte dell'area è stata sommersa a causa del crollo di una diga, e l'acqua ha spazzato via case, scuole, mercati, oltre a distruggere campi coltivati e allevamenti di gamberetti, determinando una grave emergenza umanitaria.
Le popolazioni alluvionate di diversi villaggi, oltre ad aver contato morti e ingenti danni materiali, si trovano ora a vivere in capanne allagate.


Emergenza ciclone tropicale
Lino Swapon visita i luoghi colpiti dal ciclone Amphan

E sono in gravi difficoltà per procurarsi il cibo, nell'impossibilità a comunicare con l’esterno col rischio di diffusione di malattie. Questo a causa del grave peggioramento delle condizioni igienico-sanitarie, dovuto al collasso del sistema di smaltimento dei rifiuti.
In questo contesto Lino Swapon, dell'organizzazione non governativa Dalit che, dal 1998, lavora per la promozione sociale dei “fuoricasta” del Bangladesh (detti Dalit), ha lanciato a Cuore Amico un appello alla solidarietà. Vorrebbe infatti fornire a queste comunità alimenti secchi come biscotti e riso, soluzioni reidratanti orali e compresse per la purificazione dell'acqua.



Lino Swapon, coordinatore dell'Associazione dei Dalit, ha realizzato un documentario sulle cicatrici che, lo scorso maggio, il Ciclone Amphan ha lasciato sul Bangladesh.


Come sostenere questo progetto

Soccorriamo i Dalit offrendo per: alimenti secchi (50 euro), kit sanitari agli sfollati (100 euro)

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 104886 | Aggiornato il 1 agosto 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Bangladesh

[Idp 104887 del 20 luglio 2020]

Aiuto poveri distribuzione di cibo Aiuto per i più poveri che non hanno lavoro
I Missionari del Pime chiedono aiuto per sostenere i più poveri che non hanno lavoro a causa delle restrizioni imposte per fermare la pandemia.
Progetto: 104887
Bangladesh

[Idp 104549 del 1 dicembre 2019]

Bambini poveri del Bangladesh Un aiuto per la scuola dei bambini tribali
Le popolazioni tribali delle colline di Chittagong sono discriminate, ma la diocesi ha fatto la scelta preferenziale, aiutare i bambini a studiare.
Progetto: 104549
Bangladesh

[Idp 104412 del 1 luglio 2019]

Bangladesh tornado 2019 Dopo un ciclone gravi i danni
Nell'aprile scorso un ciclone ha investito alcuni villaggi della diocesi di Khulna, nella zona costiera, danneggiando e distruggendo numerose abitazioni.
Progetto: 104412

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed