Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Congo Rd
Ai bambini ridiamo la scuola

I bambini della scuola elementare cattolica di Nongenzale non hanno più la loro scuola: il tetto è crollato e le mura sono pericolanti.

A scuola sotto le frasche

Progetto completato

Grazie ai benefattori!

Id progetto:103852 | Aggiornato il 1 marzo 2018  da Redazione Cuore Amico email

I bambini hanno urgente bisogno che la loro scuola si possa riutilizzare, almeno per quanto riguarda il tetto in lamiera e i banchi, che non ci sono. Nonostante il crollo dovuto a muri fatiscenti e tetto in paglia sfasciato, i bambini vi fanno lezione ugualmente, sotto frasche di paglia e seduti su sedie di plastica.
Quando piove (e nell’Africa equatoriale spesso diluvia!), l’acqua inonda bambini e insegnanti. Nongenzale è una cittadina di 22mila abitanti, situata a circa mille chilometri da Kinshasa, la capitale della Repubblica Democratica del Congo. È una delle zone più povere del Paese.
Nella zona ci sono anche altre scuole gestite da gruppi protestanti e sette animiste, ma la scuola elementare cattolica di Nongenzale è l’unica che accoglie tutti i bambini senza discriminare per la religione di appartenenza e soprattutto senza chiedere a nessuno di cambiarla.
Per questo motivo molti genitori vi mandano volentieri i figli. Dalla diocesi di Inongo, cui appartiene il villaggio, padre Apete Sébastien e il vescovo mons. Philippe Nkiere chiedono un aiuto per comprare almeno le lamiere per il tetto e i banchi su cui far scrivere i bambini.




Progetto completato

Grazie ai benefattori!






Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: luglio 2018 -