Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Ricordarsi dei missionari
Lasciti e donazioni

Ricordarsi dei missionari, anche con un piccolo lascito testamentario, significa permettere loro di aiutare tante persone.

Images

Aggiornato il 15 marzo 2016  da Redazione Cuore Amico email

L’associazione Cuore Amico Fraternità Onlus è Ente Morale riconosciuto con decreto del Ministro dell'Interno del 15 ottobre 1996. Pertanto può ricevere legati ed eredità.
I lasciti testamentari aiutano i missionari a promuovere progetti in ambito pastorale, sociale, sanitario e scolastico nei Paesi più poveri.

Questi due esempi:
Se si tratta di un legato
a) di beni mobili
“...lascio all'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus, con sede a Brescia, a titolo di legato la somma di e ... o titoli, ecc. per i fini istituzionali dell’Ente”.

b) di beni immobili
“...lascio all'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus, con sede a Brescia, l’immobile sito in... per i fini istituzionali dell’Ente”.

Se si tratta invece di nominare erede di ogni sostanza l’Associazione Cuore Amico fraternità
“Io sottoscritto... nato a... nel pieno possesso delle mie facoltà mentali, annullo ogni mia precedente nomina testamentaria. Nomino mio erede universale l’Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus, con sede a Brescia, lasciandole quanto mi appartiene a qualsiasi titolo, per fini istituzionali dell’Ente”
[luogo e data] [firma per esteso].

N.B. Il testamento deve essere scritto per intero di mano propria dal testatore.








Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: luglio 2018 -