Newsletter Dona

Cuore amico

Aiutarci non vi costa nulla | 5 per mille

Con la dichiarazione dei redditi si possono aiutare i missionari. Anche quest'anno potete firmare per donare il 5 per mille a Cuore Amico Fraternità Onlus. Aiutarli non vi costa nulla.

5 per mille

Cos’è
Il 5 per mille rappresenta la quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) che i contribuenti decidono di destinare a determinate finalità di interesse sociale. È una scelta che non determina maggiori imposte dovute.
Il contribuente può destinare la quota del 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef), firmando in uno dei 7 appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione (modello Redditi Persone fisiche, modello 730, scheda allegata alla Certificazione unica - CU).
Oltre alla firma, il contribuente può indicare il codice fiscale del singolo soggetto cui intende destinare direttamente la quota del 5 per mille.
I soggetti che possono beneficiare di questa quota sono, tra gli altri, le Onlus come Cuore Amico, iscritta all'Anagrafe Unica delle Onlus istituita presso l’Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale della Lombardia, dal 29/10/1999, ex D.Lgs. 460/97 - Attestazione dell'Agenzia delle Entrate - Protocollo n. 95740 del 20/11/2009. [ link: Elenco Onlus sul sito dell'Agenzia delle Entrate ]

5 per mille volantino
Aiutarci non vi costa nulla

Cosa fare
La scheda per la scelta della destinazione del 5 per mille dell’Irpef 2018 è unica e vi si trova anche la parte relativa alla destinazione dell’8 e del 2 per mille (730-1). Va compilata e consegnata insieme alla dichiarazione dei redditi che può essere presentata:
• al sostituto di imposta che ha comunicato entro il 15 gennaio di prestare al contribuente assistenza fiscale per quell'anno;
• o al Caf, o ai professionisti iscritti all'albo dei commercialisti, esperti contabili e consulenti del lavoro.
Non è necessaria la consegna diretta del modello all'Agenzia delle Entrate dal momento che questo spetta al datore di lavoro, all'ente pensionistico o al Caf.

Scadenza
Il Modello 730-1 per la scelta del soggetto a cui destinare il 5 per mille può essere presentato entro il 30 aprile al proprio datore di lavoro o ente pensionistico oppure entro il 31 maggio a un Caf o a un intermediario abilitato. È comunque consigliato monitorare le scadenze fiscali sul sito dell’Agenzia delle Entrate. [ link: Scadenze fiscali divise per mese ]

Come presentare la scheda se si è esonerati dalla dichiarazione dei redditi
I contribuenti esonerati dall’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi possono effettuare la scelta del 5 per mille dell’Irpef presentando la scheda disponibile, in busta chiusa, entro il 31 ottobre 2018:
• allo sportello di un ufficio postale (servizio gratuito) che provvederà a trasmettere la scelta all'Amministrazione finanziaria. L’ufficio postale rilascia un’apposita ricevuta;
• a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (professionista, Caf, ecc.). Quest’ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta attestante l’impegno a trasmettere la scelta. Gli intermediari hanno facoltà di accettare la scheda e possono chiedere un corrispettivo per l’effettuazione del servizio prestato;
• direttamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia.
La busta da utilizzare per la presentazione della scheda deve recare l’indicazione “Scheda per le scelte della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef”, il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente. La scheda deve essere integralmente presentata anche se si esprime soltanto una delle scelte consentite (8, 5 o 2 per mille dell’Irpef).


Ricordate di indicare:

Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus
Codice Fiscale 98 05 73 40 170



Vi mostriamo cosa abbiamo fatto con il 5x1000

Images
5x1000 del 2015
Images
5x1000 del 2014
Images
5x1000 dal 2010 al 2013







Aggiornato il 1 giugno 2018  da Associazione Cuore Amico Frate email | modifica


Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Siria

[Idp 103986 del 1 luglio 2018]

Famiglia sotto le bombe Sostegno a chi sta ricostruendo
A Damasco, le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret aiutano le famiglie che stanno vivendo nelle case semi distrutte dai recenti bombardamenti.


Progetto: 103986
Madagascar

[Idp 104015 del 1 luglio 2018]

bambini disabili in Madagascar Ridare il sorriso a bambini disabili
Nell'isola di Nosy Be il Centro Stella Maria ospita turni di 30 bambini con handicap per la convalescenza e la rieducazione. Aiutiamo le suore a tenerlo aperto.
Progetto: 104015
Congo Rd

[Idp 104016 del 1 luglio 2018]

Bambini pigmei in Congo Rdc Una fontana per la gente di Saico
Padre Landry Dinandi Ngimbi, della diocesi di Boma, chiede un aiuto per garantire acqua a 1.300 persone della zona.
Progetto: 104016


Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+  

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter