Burkina Faso: Un pozzo per il villaggio assetato

Padre Paul Bamogo è originario di un villaggio poverissimo, dove la situazione sta peggiorando a causa della siccità. Per questo chiede aiuto per realizzare un pozzo.

Problema Acqua Burkina Faso

A partire dal 2016, il villaggio di Pissi, nella diocesi di Kaya, ha accolto un gran numero di profughi, in fuga dal terrorismo islamico che infuria in alcune zone del Paese con attentati, aggressioni, violenza e stragi, causando molte vittime in altri villaggi distanti qualche decina di chilometri. Con l'arrivo dei profughi, l'aumento della popolazione ha messo ulteriormente in crisi il villaggio stesso, già in condizioni di estrema povertà. Non si è più in grado di far fronte ai bisogni quotidiani degli abitanti, primo fra tutti il bisogno di acqua potabile.


Effetti siccità Africa Burkina Faso
Padre Paul Bamogo

La situazione è peggiorata dalla scarsità di pioggia e dalla siccità, oltre che dalla mancanza di pozzi nel villaggio e nei dintorni e dal grave rischio di malattie in cui si incorre bevendo acqua non potabile o inquinata. Padre Paul Bamogo fa appello ai benefattori di Cuore Amico perché la costruzione di un pozzo contribuisca a migliorare in modo decisivo le condizioni di vita degli abitanti del villaggio, consentendo loro di avere a disposizione acqua pulita, evitando di contrarre malattie. Oltre allo scavo vero e proprio del pozzo, si vorrebbe installare una pompa idraulica e sensibilizzare la popolazione locale per assicurare la pulizia, l'efficienza e la manutenzione di quest'opera, in particolare liberando periodicamente il pozzo da sabbia e sassi che rischiano di ridurne la funzionalità.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105088 | Aggiornato il 1 aprile 2021  da F. Tagliaferri email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Burkina Faso

[Idp 105472 del 24 maggio 2022]

Bambino disabile Chi cura le persone con disabilità
Trovare aiuto per i bambini che devono essere operati e hanno seri problemi agli arti inferiori e superiori. È uno dei progetti delle Suore di Nostra Signora degli Apostoli che offrono ai pazienti anche integrazione sociale.
Progetto: 105472 Progetto: 105472
Burkina Faso

[Idp 105419 del 25 febbraio 2022]

Disabili in Burkina Faso I “folli” sperano in noi
Un dormitorio per disabili mentali in Burkina Faso accenderebbe nuova luce contro la miseria e i pregiudizi.
Progetto: 105419 Progetto: 105419
Burkina Faso

[Idp 105334 del 22 dicembre 2021]

bambino povero Burkina Faso Scuola materna per i bambini Zekounga
Nel villaggio del Burkina Faso le Suore di Maria Consolatrice vogliono accogliere i più piccoli che cercano protezione anche per sfuggire le violenze al confine del Paese.
Progetto: 105334 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed