Newsletter Dona

Cuore amico

Uganda | Mons. Giuseppe Franzelli

Monsignore
Mons. Giuseppe Franzelli, 21 settembre 2017

Nella zona di Lira tante famiglie dove ci sono più persone colpite dall'Aids non hanno il cibo sufficiente per sfamarsi e combattere l'infezione. Il vescovo mons. Franzelli vorrebbe donare a ogni nucleo una capra ingravidata, in modo che tutti possano avere il latte. Un anno dopo si chiede alla famiglia di donare un capretto ad una nuova famiglia.




Mons. Giuseppe Franzelli, 21 settembre 2017




Come sostenere questa missione

Dona ora con carta di Credito




Id progetto:Giuseppe Franzelli | Aggiornato il 21 settembre 2017  da Redazione Cuore Amico email | modifica


Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Siria

[Idp 103986 del 1 luglio 2018]

Famiglia sotto le bombe Sostegno a chi sta ricostruendo
A Damasco, le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret aiutano le famiglie che stanno vivendo nelle case semi distrutte dai recenti bombardamenti.


Progetto: 103986
Madagascar

[Idp 104015 del 1 luglio 2018]

bambini disabili in Madagascar Ridare il sorriso a bambini disabili
Nell'isola di Nosy Be il Centro Stella Maria ospita turni di 30 bambini con handicap per la convalescenza e la rieducazione. Aiutiamo le suore a tenerlo aperto.
Progetto: 104015
Congo Rd

[Idp 104016 del 1 luglio 2018]

Bambini pigmei in Congo Rdc Una fontana per la gente di Saico
Padre Landry Dinandi Ngimbi, della diocesi di Boma, chiede un aiuto per garantire acqua a 1.300 persone della zona.
Progetto: 104016


Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+  

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter