Newsletter Dona

Cuore amico

Bangladesh | Xaverian Fathers Boyra - Khulna

Images

Referente: Padre Riccardo Tobanelli

Padre Riccardo intende dare risposte immediate ad alcuni bisogni di questi bambini: un rifugio notturno, innanzitutto, ma anche necessità di salute e di cibo. Ma i piccoli hanno anche bisogno di essere protetti dai soprusi degli adulti e delle forze dell’ordine; hanno bisogno di un punto di riferimento che sia percepito come “casa loro”. Hanno bisogno di essere liberati dai debiti che li mantengono in schiavitù. A lungo termine il progetto intende ricostruire e riabilitare i “tokai” ad una vita normale come quella di tutti i bambini del mondo. In concreto, quando possibile, toglierli dalla strada per farli vivere in un ambiente dove sono accolti e trattati da bambini.

Images

Sostieni una intera classe!
Si chiamano Abasana, Konna, Priti, Pakhi. E sono alcuni dei bambini di strada (i «tokai») che padre Riccardo Tobanelli, missionario saveriano, accoglie in uno dei Centri che, nel corso del tempo, ha realizzato a Khulna, Dhaka, Noulakuri. «I piccoli, abbandonati dai genitori, vivono in condizioni di estremo degrado», spiega il religioso. «Raccolgono plastica, stracci, chiodi, scarpe rotte per venderli ai negozi che si occupano di riciclaggio sperando così, con i pochi spiccioli raccolti, di riuscire a mettere in pancia un pugno di riso». Padre Riccardo offre, oltre a un sorriso e a un po’ di attenzione, un rifugio notturno, cibo, medicine, possibilità di andare a scuola. Aiutiamolo a restituire a questi piccoli l’infanzia rubata attivando un sostegno a distanza di gruppo.




La testimonianza di padre Riccardo, missionario in Bangladesh al fianco dei "tokai", i bambini di strada. (Video: Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede)




Per il sostegno a distanza di:

un bambino o bambina bastano 300 euro all'anno, anche a rate.

un seminarista o una novizia servono 600 euro all'anno.

Il sostegno a distanza è un impegno morale di condivisione del progetto per 4/5 anni ma non è un contratto. Il benefattore ha quindi la facoltà di recedere in qualsiasi momento. I missionari, attraverso Cuore Amico, si impegnano a far giungere ai benefattori lettere, disegni e fotografie dei bambini gemellati.

Dona ora con carta di Credito | Altri modi per donare | Benefici fiscali

Per informazioni chiamaci allo 030 3757396




Id progetto:100186 | Aggiornato il 31 marzo 2017  da Sostegni a distanza email | modifica


Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Siria

[Idp 103986 del 1 luglio 2018]

Famiglia sotto le bombe Sostegno a chi sta ricostruendo
A Damasco, le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret aiutano le famiglie che stanno vivendo nelle case semi distrutte dai recenti bombardamenti.


Progetto: 103986
Madagascar

[Idp 104015 del 1 luglio 2018]

bambini disabili in Madagascar Ridare il sorriso a bambini disabili
Nell'isola di Nosy Be il Centro Stella Maria ospita turni di 30 bambini con handicap per la convalescenza e la rieducazione. Aiutiamo le suore a tenerlo aperto.
Progetto: 104015
Congo Rd

[Idp 104016 del 1 luglio 2018]

Bambini pigmei in Congo Rdc Una fontana per la gente di Saico
Padre Landry Dinandi Ngimbi, della diocesi di Boma, chiede un aiuto per garantire acqua a 1.300 persone della zona.
Progetto: 104016


Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+  

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter