Uganda: Ripartire dopo i disastri della pandemia

120 ragazzi ugandesi della Comboni Technical School imparano falegnameria, meccanica ed edilizia. Dopo due anni di chiusura la scuola deve ora ripartire.

Scuola professionale
Una classe della Comboni Technical School di Angal in Uganda

In Uganda la Comboni Technical School di Angal ha sempre funzionato egregiamente. Gestita dai missionari Comboniani e di proprietà della diocesi di Nebbi è stata fondata nel 1993 per permettere ai giovani di avere una formazione tecnica e prospettive di lavoro.
I ragazzi più poveri erano aiutati nel pagare la retta. La scuola, con una media di 120 ragazzi, suddivisi in corsi di costruzione, falegnameria e meccanica dava buoni risultati e si sosteneva economicamente.
Ma poi, arrivata la pandemia da Covid-19, la scuola è rimasta chiusa per due anni e ora fatica a ripartire.
Basta un piccolo contributo per ridare speranza ad un'opera educativa che dura da 30 anni. Sosteniamo questi ragazzi anche con una piccola offerta!



Come sostenere questo progetto

Vorremmo donare alla scuola 4 mila euro. Sosteniamo questi ragazzi anche con una piccola offerta!

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 105529 | Aggiornato il 29 agosto 2022  da L. Giacopuzzi email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Uganda

[Idp 105506 del 23 giugno 2022]

bambini poveri Uganda La sfida dell'acqua pulita e potabile
Religiosi e missionari, impegnati nelle scuole di diverse zone del Paese, sono alla disperata ricerca di fondi per risolvere il grave problema della scarsità di acqua potabile.
Progetto: 105506
Uganda

[Idp 105507 del 23 giugno 2022]

Emergenza acqua Uganda Un pozzo per la scuola
Gli Apostoli di Gesù, impegnati nelle scuole di Arua, sono alla ricerca di fondi per risolvere il grave problema della scarsità di acqua potabile.
Progetto: 105507
Uganda

[Idp 105476 del 24 maggio 2022]

Neo mamma in Uganda Il diritto di nascere in sicurezza
È importante costruire un piccolo reparto di maternità per preservare la salute delle partorienti e dei neonati che si rivolgono al Centro di Salute di Bethlehem in Uganda.
Progetto: 105476

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed