Sud Sudan: Missionarie della Carità Premio Cuore Amico 2016

La Provvidenza che verrà alle Missionarie della Carità dal Premio Cuore Amico sarà utilizzata per sostenere materialmente e spiritualmente chi è in difficoltà in alcuni Paesi dell'Africa Centrale.

Missionarie in Sud Sudan
Missionarie della Carità

«Sono una matita nelle mani di Dio», ripeteva Madre Teresa di Calcutta, al secolo Anjeza Gonxhe Bojaxhiu (1910-1997), la suora albanese con il sari bianco e azzurro proclamata beata il 19 ottobre 2003, santa il 4 settembre scorso. È lei ad aver fondato le Missionarie della Carità, un istituto religioso femminile di diritto pontificio, eretto in congregazione nel 1950 e approvato dal Papa nel 1965. Le suore, presenti in Europa, Africa, Asia, Oceania, America, si dedicano ad opere di assistenza morale e materiale ai bisognosi, offrendo loro stesse per il servizio dei più poveri tra i poveri.


Lo scopo dell'apostolato delle "piccole matite" è lavorare per la salvezza e la santificazione dei poveri ovunque essi siano in tutto il mondo, trasformando l'amore per Dio in azioni concrete.
Per questo la Provvidenza che verrà dal Premio Cuore Amico sarà utilizzata per sostenere materialmente e spiritualmente chi è in difficoltà in alcuni Paesi dell'Africa Centrale.
Gli ammalati, i mendicanti, i bambini e gli anziani soli e abbandonati che si trovano in queste zone riconosceranno nel servizio delle sorelle il conforto e la misericordia di Dio.

I missionari premiati 2016

Missionarie della Carità
Missionarie della Carità
Custodia Terra Santa
Custodia di Terra santa
Enrico Rigosa
Enrico Rigosa



Invito al Premio Cuore Amico 2016
Images
Invito al Premio


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 103275 | Aggiornato il 21 ottobre 2016  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Sud Sudan

[Idp 105322 del 22 novembre 2021]

Missione da ricostruire in Sud Sudan Riapriamo la missione di Malakal
Le Suore Missionarie Comboniane vorrebbero rientrare nella loro comunità sud sudanese per riprendere l'attività di evangelizzazione e assistenza alla popolazione.
Progetto: 105322
Sud Sudan

[Idp 105241 del 23 ottobre 2021]

missionario comboniano in Africa Christian Carlassare - Per l’unità e la pace
«La Chiesa deve lavorare per promuovere la giustizia e la pace, soprattutto in Sud Sudan. Per questo è importante la testimonianza: tornare alla radice degli insegnamenti di Gesù, creare comunità e vivere in modo autentico la propria fede».
Progetto: 105241 Link
Mapuordit (Sud Sudan)

[Idp 104306 del 1 maggio 2021]

Missionario comboniano in Sud Sudan Grazie dall'ospedale di Mapuordit
Nella missione di Mapuordit, avviata nel 1993 da mons. Cesare Mazzolari, dal 2002 si trova un ospedale ancora oggi gestito dai Comboniani.
Progetto: 104306

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed