Cuore Amico Fraternità OnlusCuore Amico Fraternità Onlus

Vedere Dio nei poveri

Vedere Dio nei più deboli e tendergli la mano

bambini poveri
Un dono con lo sguardo al futuro.

Ci stiamo preparando per festeggiare la nascita di Gesù bambino e la tradizione vuole che la festa si concluda in famiglia attorno a un tavolo ricco di tante cose buone.
L'occasione però non deve farci dimenticare di chi non ha molto per festeggiare.

Vedere Dio nei più deboli. È anche questo il senso del Natale, in cui celebriamo quel Gesù Cristo che «svuotò se stesso assumendo una condizione di servo, diventando simile agli uomini»(Fil, 2,7). Debolezza e povertà sono il suo volto che riconosciamo nella fatica dei poveri e dei più fragili. Di quelli che una pecora da allevare, alcuni piccoli animali da cortile da curare o un allevamento di polli da far funzionare possono sollevarsi dall’abisso della miseria. È lo spirito della nostra campagna natalizia 2022

Andiamo fino a Betlemme,
come i pastori.
L’importante è muoversi.
E se invece di un Dio glorioso,
ci imbattiamo nella fragilità
di un bambino,
non ci venga il dubbio di aver
sbagliato il percorso.

Perché, da quella notte,
le fasce della debolezza
e la mangiatoia della povertà
sono divenuti i simboli nuovi
della onnipotenza di Dio.

Anzi, da quel Natale,
il volto spaurito degli oppressi,
la solitudine degli infelici,
l’amarezza di tutti gli uomini
della Terra,
sono il luogo dove Egli continua
a vivere in clandestinità.

A noi il compito di cercarlo.
E saremo beati
se sapremo riconoscere
il tempo della sua visita.

Don Tonino Bello

Ricordiamoci di loro in questo Natale e accogliamo l’appello lanciato da Cuore Amico con la campagna natalizia 2022. Il nostro aiuto e il nostro sostegno arriveranno dove ce n’è davvero bisogno e dove il nostro gesto contribuirà a portare un sorriso sul volto di adulti e bambini. Sostieni un progetto missionario. Tendi la mano e dona anche tu speranza per i più deboli. Le donne, le famiglie e i giovani del Burundi, del Ruanda, della Tanzania festeggeranno così il Natale con noi!

Sostieni un progetto missionario e dona anche tu speranza per i più deboli



Non facciamo mancare il nostro aiuto!




Cuore Amico

Chi siamo

Cuore Amico Fraternità Onlus è un’Associazione fondata da Don Mario Pasini, sacerdote e giornalista di Brescia, morto il 29 marzo 2002. Siamo una solida organizzazione di solidarietà che oggi supporta più di 600 progetti missionari in ogni parte del mondo. Ogni anno Cuore Amico riceve donazioni dai suoi benefattori e li distribuisce ai missionari in situazioni di emergenza, contro la malnutrizione e l’abbandono dei bambini, per realizzare cappelle, ambulatori, ospedali, scuole, pozzi.



Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed