Cuore amico

Ottobre missionario: Suor Clara Zanatta

Images

Arriva da Yaoundé in Camerun la lettera di suor Clara Zanatta delle Suore Maestre di Santa Dorotea per ringraziare i benefattori.

«Carissimi amici, quest'anno del giubileo straordinario della Misericordia di Dio, siamo stati invitati ad ANNUNCIARE LA MISERICORDIA come ci dice il tema di questa giornata.
Questo giubileo ci ha provocato ad aprirci a Dio, alla sua bontà, Lui che "è ricco di misericordia, lento all'ira e grande nell'amore".
Quest’anno molte sono state le occasioni per diventare donne e uomini di misericordia prima di tutto con noi stessi, nelle nostre famiglie, nel luogo di lavoro, con le persone ammalate, anziane, disabili, nei luoghi di divertimento, durante i viaggi, nei magazzini dove andiamo a fare le spese, ... Ciascuno sa dove Dio Padre Misericordioso, l'aspettava!
Tutti possiamo essere misericordiosi e essere oggetto della misericordia dell’altro, perché ciascuno di noi è oggetto della misericordia di Dio buono e la Sua misericordia è talmente grande che ci fa continuamente dono dell'amore e della capacità di perdonare.


Images

Qual'è quella madre, quel padre abituati a prendersi cura della vita, che non perdonano al figlio? Anche se a volte è difficile, chi genera vita, porta sempre in lui la speranza di un ritorno, ... come Dio Padre che è lento all'ira e grande nell'amore.
Con la vostra solidarietà, che è fatta di carità materiale, ma anche di tanta bontà, di sacrifici, di tanta preghiera, di tanta sofferenza offerta, siete diventati missionari della misericordia divina perché tutto quello che siete e fate mostra il volto e il cuore buono, misericordioso di Dio. Il volto della Sua grande pazienza che va al di là della giustizia umana che è più portata a condannare, a giudicare secondo la legge.


Images

Con la vostra bontà, con la vostra solidarietà avete permesso alla misericordia di Dio di raggiungere tanti fratelli che sono vittime e autori di tanto malessere nel mondo, ma che tutti hanno sete di un gesto e di una parola buona per riprendere fiducia, coraggio, speranza di una vita diversa, più bella, più generosa, più umana, più rispettosa, più dignitosa.
Chi é causa di tanto male nel mondo ha bisogno, forse più di altri, d’essere raggiunti da una grande misericordia, da tanto amore. Forse nessuno a mostrato loro il vero volto dell’amore!
Carissimi continuiamo insieme su questo cammino della misericordia perché i nostri gesti d’amore frutto di sentimenti e di pensieri buoni, traccino nei nostri cuori il solco della fraternità, dell’unità, della condivisione, del perdono, ingredienti per la “costruzione di relazioni umane più armoniose, di un mondo di pace, di solidarietà, di dialogo e di collaborazione per favorire un equilibrio nei rapporti interpersonali, sociali e culturali con particolare attenzione ai poveri.” (Papa Francesco)
GRAZIE perché camminiamo insieme!
GRAZIE perché non ci lasciate soli!
GRAZIE perché continuate ad amare!
ANNUNCIAMO INSIEME LA MISERICORDIA!
BUONA GIORNATA MONDIALE DELLA MISSIONE
Soeur Clara Zanatta
»




Aggiornato il 27 ottobre 2016  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed