Cuore amico

Libano: La tragedia dei rifugiati

paesi poveri Libano
Padre Damiano Puccini

Nunzia Vallini, direttore del Giornale di Brescia, ha incontrato padre Damiano Puccini venerdì 29 novembre presso la Sala Libretti di via Solferino 22 a Brescia.

Il Libano è un piccolo Paese con circa 4 milioni di abitanti. Lo scoppio della guerra in Siria, nel 2011, ha alimentato un crescente afflusso di profughi. La crisi umanitaria causata dai lunghi e drammatici otto anni di guerra siriana è ben visibile in Libano, dove vivono circa 1,5 milioni di rifugiati (sono profughi siriani, iracheni e palestinesi) non ufficiali.


bambini poveri Libano
Aiutiamo padre Damiano e i bambini del campo profughi di Damour.

Il Paese registra la più alta concentrazione di rifugiati pro capite al mondo. Trovano rifugio in campi informali e sono, di fatto, sfollati. Supera il 69% la popolazione siriana sfollata che vive al di sotto della soglia di povertà. Circa un terzo dei siriani rifugiati soffre per moderata o grave insicurezza alimentare e il 54% dei bambini sfollati non frequenta la scuola.

A Damour, cittadina situata a 25 km a sud di Beirut, padre Damiano Puccini, insieme a un gruppo di volontari libanesi, si occupa dei profughi residenti in zona. Non importa quale sia la loro origine e appartenenza religiosa: a tutti si cerca di fornire sostegno sanitario con la distribuzione di medicine, e alimentare tramite una mensa che offre cibo a circa 60 nuclei di famiglie quasi giornalmente.




La registrazione del convegno


L'invito

Di questa difficile situazione, aggravata da tensioni economiche e sociali in atto in Libano, padre Damiano ha parlato con il direttore del Giornale di Brescia, Nunzia Vallini, venerdì 29 novembre presso la Sala Libretti (via Solferino 22 a Brescia) nell'ambito de “Il filo delle idee”, rassegna curata dal quotidiano bresciano. Con loro anche don Armando Nolli, direttore della nostra Associazione, che si è recato personalmente a Damour e ha visto il missionario operare sul campo.




Aggiornato il 29 novembre 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed