Cuore amico

Congo Rd: Emergenza migranti

In un Paese senza pace come la Repubblica Democratica del Congo la popolazione è spinta a spostarsi in massa. I progetti dei Missionari della Consolata offrono aiuto ai giovani per contrastare la loro partenza verso altri Paesi.

Paesi poveri: Congo

La Repubblica Democratica del Congo è uno dei Paesi più ricchi di materie prime dell'intero pianeta, ma queste risorse nazionali vengono costantemente depredate. Come il legname pregiato e il coltan, minerale utilizzato nei computer e nei telefonini.
Malgrado queste ricchezze il popolo congolese vive in miseria e nel costante terrore delle lotte tribali che insanguinano il Paese, attizzate da una cinquantina di gruppi armati che compiono razzie e massacri soprattutto nella provincia di Ituri, nel nord-est.
È proprio in questa regione che, dopo un periodo di apparente tranquillità, sono esplose nuove violenze che hanno causato l’esodo di oltre 300mila persone e l'uccisione di 160 civili, tra cui anche donne e bambini in tenera età, bruciati vivi o abbattuti a colpi di machete.
Questi ultimi episodi di inaudita ferocia sono scoppiati a seguito dell'annosa rivalità tra le etnie Hema e Lendu. Due anni fa, analoghi scontri avevano causato 300 vittime e oltre 350mila sfollati.
A questi flagelli si sono aggiunti l’epidemia di Ebola, una malattia mortale contagiosa che ha provocato molte vittime proprio nelle province dove si sono verificati i massacri (i morti sono già oltre 1.500) e l'infiltrazione del fondamentalismo islamico, che si sta diffondendo nei territori del nord, creando una nuova frontiera del terrore.
Tutto questo spinge la popolazione a spostarsi in massa andando a stabilirsi nelle periferie urbane delle città, ingrossando le fila dei disoccupati e di chi vive di stenti.

I Missionari della Consolata sono stati fondati dal sacerdote Giuseppe Allamano nel 1901. Sono sacerdoti e laici consacrati che si dedicano essenzialmente all'evangelizzazione dei popoli in Africa, America Latina, Asia ed Europa.
Nell'immensa Repubblica Democratica del Congo, un Paese senza pace afflitto da violenza, esodi e malattie, sono molto attivi a nord e a sud del Paese, con un forte impegno anche nella formazione professionale e spirituale dei giovani, come evidenziamo nelle richieste che seguono.


Come contrastare il fenomeno della migrazione

Rinaldo Do
Congo Rdc
Padre Rinaldo Do aiuta i giovani che si vogliono sposare e creare una famiglia.
Piscicoltura
Congo Rdc
Offriamo formazione professionale ai giovani seguiti dai missionari della Consolata.
Padre Querzani
Congo Rdc
Occorre ampliare i dormitori della Casa Famiglia di padre Giovanni Querzani.




Aggiornato il 29 settembre 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed