Nigeria: Far udire i sordi e parlare i muti

Dalle suore Figlie della Provvidenza per le Sordomute arriva una richiesta di sostegno per costruire una scuola per i bambini sordi.

Bambini poveri in Nigeria
Una scuola per ragazzi sordi

Incontriamo suor Chidinma Claire Onyeoziri, superiora generale delle Figlie della Provvidenza per le Sordomute, a Cuore Amico.
Raccontando la sua esperienza missionaria vissuta per dodici anni in Sri Lanka a servizio dei bambini sordi e, successivamente, visitando le tante scuole aperte dalla Congregazione in molte parti del mondo, la religiosa afferma che «la persona con handicap è vista sovente come una maledizione. È perciò motivo di vergogna e, spesso, resta chiusa in casa per non essere vista dagli altri».
È una triste realtà che, però, le Figlie della Provvidenza per le Sordomute vogliono cambiare in positivo. Infatti cercano di costruire scuole inclusive, dove bambini sordi e udenti convivono e studiano insieme.
Attraverso l’inclusione si riesce a modificare la percezione del diverso, consentendo anche ai non udenti di ricevere un’istruzione scolastica che può cambiarne radicalmente il futuro.
Questo è lo scopo che suor Chidinma e le sue consorelle si prefiggono di fare nelle scuole in Africa e anche in Nigeria [Link], nella zona rurale di Biafra, dove sono state chiamate a compiere il loro speciale voto di carità che le vuole al servizio dei sordomuti. In questa zona, molto povera, gestiscono già una scuola dell’infanzia e una scuola primaria. Manca una scuola secondaria, necessaria per evitare la dispersione scolastica e l'accattonaggio.



Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104458 | Aggiornato il 1 gennaio 2020  da Agnese Nascosto email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Nigeria

[Idp 105239 del 24 luglio 2021]

suora missionaria Materassi per i ragazzi di strada
Suor Davina Efosa, delle suore Ancelle del Santo Bambino Gesù, vuol accogliere e proteggere dalla violenza i minori che la povertà ha spinto tra le vie di Adidia, nel Cross River State.
Progetto: 105239
Nigeria

[Idp 104006 del 1 luglio 2018]

donne portano acqua sulla testa Dove il pozzo non dà acqua potabile
La comunità somasca di Enugu si impegna nel portare aiuto alla popolazione del quartiere che si trova in difficoltà per la carenza d'acqua potabile. Le difficoltà non mancano, ma neppure la speranza.
Progetto: 104006

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed