Mozambico: Un'officina meccanica per dare lavoro

Nel Paese africano visitato da papa Francesco, un missionario comboniano si propone di stimolare l'attività economica grazie a mano d'opera qualificata.

Bambini poveri in Mozambico

Giovanni Grazian è un Fratello missionario comboniano che ha gestito per anni una scuola professionale a Carapira, in Mozambico. Grazie agli aiuti umanitari e all'associazione da lui fondata, è stato possibile avviare un’officina meccanica in cui si eseguono lavori di rettifica per auto, tornitura, fresatura e carpenteria metallica. Una realtà che in undici anni di attività si è affermata sul territorio del Mozambico e, ora, è considerata la migliore officina meccanica della provincia di Nampula.


Paesi poveri: Mozambico
Un laboratorio meccanico

Vi lavorano ventisei operai che dall'utile ricavano il necessario per sostenere le loro famiglie. Aiutano inoltre dieci studenti universitari con altrettante borse di studio. Ora Fratel Grazian ha un nuovo progetto: non accumulare utili, ma utilizzarli per creare altre filiali in grado di offrire nuovi posti di lavoro, contribuendo allo sviluppo economico del Paese e a radicare le persone sul territorio. Fratel Grazian chiede un aiuto per l'acquisto di alcune attrezzature, anche di seconda mano, per contenere i costi.

Altri progetti dei missionari Comboniani


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104473 | Aggiornato il 1 novembre 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Mozambico

[Idp 104720 del 23 gennaio 2023]

Ragazzi del Mozambico Studiare è difficile con lo stomaco vuoto!
I bambini della missione di Calanga hanno bisogno di un internato e di un pasto caldo, per studiare senza svenire dalla fame.
Progetto: 104720 Progetto: 104720 Link
Mozambico

[Idp 105588 del 26 ottobre 2022]

comboniane in Mozambico Continuare l'opera delle Comboniane
Mentre la violenza jihadista infuria nel nord-est del Paese, le suore Comboniane intendono proseguire la loro attività costata la vita a suor Maria De Coppi. Ascoltiamo la testimonianza di suor Eleonora Reboldi.
Progetto: 105588 Progetto: 105588 Link
Mozambico

[Idp 105535 del 26 ottobre 2022]

suora in Mozambico Un appello contro la fame
La situazione del nord-est del Paese sta peggiorando rapidamente anche a causa delle conseguenze dei tifoni, della siccità e della pandemia. La risposta delle suore Agostiniane.
Progetto: 105535 Progetto: 105535

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed