Cuore amico

Libano: Un dispensario per chi fugge dalla guerra

Giocano all'ombra degli ulivi nel giardino della casa, strappano al pomeriggio qualche ora di gioia, corrono nello spazio di pochi metri. E sorridono. Non è facile essere bambini nel cuore di una tempesta.

Bambini rifugiati siriani
Don Damiano Puccini

di Claudio Baroni

Siamo a Damour, popoloso villaggio libanese a mezza costa. Sotto corre la strada che da Beirut scende a sud. Laggiù brilla il mare. Solo uno striscione, scritto in francese, che inneggia alla vita, distingue la palazzina dalle altre. Eppure questo, per molti, è un faro di speranza. Il garage è diventato una cucina che sforna pasti quotidiani per una sessantina di famiglie. Qui vengono i bambini con le mamme. Si organizzano lezioni per chi non può andare a scuola. Si aiutano persone che vivono perennemente sulla soglia della povertà.


Aiuti umanitari in Libano
La casa ricevuta in dono che diventerà un dispensario

Qui da tredici anni opera don Damiano Puccini, con una piccola ma tenace schiera di volontari. Con l'inconfondibile accento toscano spiega che la pace si costruisce anche così, facendo giocare assieme i figli di famiglie che si sono scontrate in guerra.
Damour è stato il luogo di una delle più feroci stragi della guerra civile, nel 1976, e oggi è una delle zone di approdo per i profughi in fuga dalla Siria [Link]. Sono clandestini, vivono negli anfratti di una società che ha già mille problemi, e hanno bisogno di tutto.

Link: Il racconto di don Damiano Puccini intervistato da Nunzia Vallini, direttore del Giornale di Brescia



Damour in Libano è un popoloso villaggio a mezza costa. Qui da tredici anni opera don Damiano Puccini, con una piccola ma tenace schiera di volontari.


Un benefattore ha donato una casa lì vicino, dove padre Damiano e i suoi volontari stanno allestendo un poliambulatorio.
Bisogna attrezzarlo, farlo funzionare. Non era facile prima, ancor di più è difficile ora che la situazione in Libano è diventata turbolenta. Loro non si arrendono, lanciano un appello anche a noi. A compensare gli sforzi ci sono i sorrisi dei più piccoli, con quegli occhioni in cerca d'aiuto.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104588 | Aggiornato il 1 febbraio 2020  da Claudio Baroni email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Libano

[Idp 104461 del 1 settembre 2019]

bambini disabili aiuti umanitari La scuola per i diversamente abili
A Menjez, un villaggio cristiano al Nord del Libano, funziona una scuola per ragazzi e giovani dai 3 ai 25 anni con problemi psichici e comportamentali.
Progetto: 104461
Libano

[Idp 104219 del 1 febbraio 2019]

Libano news profughi siriani Un pasto per i migranti
A Damour, in Libano, nei campi profughi informali vivono i rifugiati siriani più poveri, bisognosi di tutto per sopravvivere.
Progetto: 104219 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed