Cuore amico

Kenya: Aiutiamo i bimbi di Nairobi

L’Health Centre “Baldo Ippolita”, situato alla periferia di Nairobi, necessita di aiuto per proseguire la sua attività e assicurare un livello base di cure e di assistenza ai bambini speciali.

bambini speciali in Kenya
Uu piccolo ospite dell'Health Centre Baldo Ippolita

Suor Lucy Muchwe della Congregazione delle Piccole Figlie di San Giuseppe ci scrive da Mukuru, una baraccopoli alla periferia di Nairobi, capitale del Kenya. Mukuru kwa Njenga, sorto sui terreni dei rifiuti nella zona industriale della città, è uno dei quartieri più grandi di Nairobi, con una popolazione che supera i 100 mila abitanti. È una delle periferie esistenziali di cui ci parla spesso papa Francesco.
In questo contesto opera suor Lucy che è infermiera e responsabile dell’Health Centre Baldo Ippolita [Link] , una struttura nella quale vengono assistiti e curati gratuitamente molti bambini disabili.


L'Health Centre Baldo Ippolita

«Le mamme» - scrive suor Lucy - «al mattino si mettono i bambini in spalla e li portano qui per la fisioterapia e per il nutrimento. Così possono andare a lavorare come lavandaie nel centro di Nairobi. Si tratta soprattutto di donne senza marito con altri figli a carico. Potete immaginare la povertà in cui vivono».
È essenziale in questo momento aiutare suor Lucy a continuare a offrire gratuitamente cibo, medicinali e cure fisiatriche ai piccoli assistiti. Se l’aiuto non fosse gratuito le mamme non porterebbero più i bambini, con il rischio di abbandonarli in strada tutto il giorno.


La sua lettera si chiude con queste parole: «Vi chiedo di pregare per me perché possa portare avanti questo centro con lo spirito missionario che mi è stato insegnato».


Come sostenere il progetto

Aiutiamo per: Cibo 15 euro | Medicine 30 euro | Fisioterapia 50 euro

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 104422 | Aggiornato il 1 settembre 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in kenya

Kenya

[Idp Nadia Monetti del 19 ottobre 2019]

Premio Cuore Amico 2019 Suor Nadia Monetti
La testimonianza di suor Nadia Monetti, delle Piccole Figlie di San Giuseppe
Progetto: Nadia Monetti Progetto: Nadia Monetti Link
Ilbissil in Kenya

[Idp 104451 del 1 ottobre 2019]

bambino disabile in Kenya Fisioterapia per bambini con disabilità motorie
A Ilbissil, nel Sud del Kenya, la dottoressa Francesca Lipeti, Premio Cuore Amico nel 2009, ha aperto una casa per bambini con problemi motori. Tante sono le necessità, a cominciare dall'ambulatorio di fisioterapia.
Progetto: 104451 Progetto: 104451
Kenya

[Idp 104456 del 1 ottobre 2019]

Francesca Lipeti Yoshua Home for Wonderful Children per bambini con disabilità motorie
A Ilbissil, nel Sud del Kenya, la dottoressa Francesca Lipeti ha aperto una casa per bambini con problemi motori: la Yoshua Home for Wonderful Children. Tante sono le necessità dei bambini disabili che possiamo aiutare anche attivando un sostegno a distanza.
Progetto: 104456 Progetto: 104456

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed