Cuore amico

Kazakistan: Un Villaggio dell'Arca per orfani e disabili

Un Villaggio dell'Arca per orfani e disabili. Lo gestisce padre Guido Trezzani della diocesi di Almaty.

Minori disabili in Kazakistan
Padre Guido Trezzani

Dal 1997 padre Guido, dei Francescani Minori, si occupa della condizione dei minori disabili in Kazakistan. Ha cominciato ad accompagnarne alcuni in evidente difficoltà all’interno di un orfanotrofio statale, arrivando oggi a seguirne direttamente più di 60, dislocati in quattro case in cui si vive come in una famiglia, e che costituiscono il Villaggio dell’Arca.
È un'impresa non da poco, considerando che si attua in un Paese in cui è ancora forte l’impostazione sovietica, dove è lo Stato l'unico a occuparsi di queste questioni. «All'inizio ero visto come un extraterrestre, perché non è concepibile che in Kazakistan vi sia qualcuno che privatamente accoglie orfani o disabili in una casa» racconta padre Guido.


Casa di accoglienza per minori in Kazakistan

In questi anni, ai piccoli ospiti con diverse forme di disabilità si sono aggiunti quelli mandati dai servizi sociali del comune, provenienti da famiglie a rischio. Tutti sono seguiti nei loro bisogni: da quelli primari, materiali, all'educazione, all'assistenza medica, all’istruzione professionale.
Quasi tutti frequentano la scuola statale, a eccezione dei disabili che la scuola non accoglie e per i quali ci sono programmi alternativi.
Oggi, purtroppo, anche a causa della pandemia, padre Guido si trova in difficoltà per pagare gli stipendi delle educatrici, senza le quali non è pensabile aiutare chi presenta disabilità gravi e non è autonomo. Inoltre il missionario vorrebbe realizzare dei laboratori artigianali per dare ai ragazzi più grandi una possibilità di guadagno, creando anche una fonte di reddito per il Villaggio.


Come sostenere questo progetto

Anche una piccola offerta conta!
Per gli stipendi (1.500 euro/mese); per costruire i laboratori (6.000 euro)

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 105036 | Aggiornato il 1 marzo 2021  da F. Tagliaferri email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

kazakistan

[Idp 104959 del 22 novembre 2020]

Corsi di formazione per panettieri Ragazzi disabili Corsi di panetteria per ragazzi in difficoltà
Organizzare laboratori e corsi i formazione per panettieri per ragazzi disabili e per i ragazzi del riformatorio di Almaty in Kazakistan per aiutarli ad entrare nel mondo del lavoro.
Progetto: 104959
kazakistan

[Idp 104301 del 1 aprile 2019]

mamma con bambino Per le ragazze madri e i loro bambini
Encomiabile l’impegno della Diocesi di Almaty nella promozione della dignità delle persone e nella difesa dei diritti umani, come quelli delle ragazze madri con bambini disabili. Di loro si occupa Silvia Galbiati.
Progetto: 104301

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed