kazakistan: Corsi di panetteria per ragazzi in difficoltà

Organizzare laboratori e corsi i formazione per panettieri per ragazzi disabili e per i ragazzi del riformatorio di Almaty in Kazakistan per aiutarli ad entrare nel mondo del lavoro.

Corsi di formazione per panettieri Ragazzi disabili
Questi ragazzi vanno incoraggiati e sostenuti nel loro cammino verso l'autonomia.

Silvia Galbiati, missionaria laica che opera nella Diocesi di Almaty, si occupa di progetti sociali e di iniziative di carità sul vasto territorio. Tra le attività svolte ve n’è una che ha bisogno di particolare sostegno. Si tratta dell’organizzazione di 10 laboratori di formazione per panettieri rivolti a giovani con bisogni speciali, affinché possano acquisire un mestiere che faciliti l'ingresso nel mondo del lavoro.
Di norma è un tipo di formazione rivolta a ragazzi della diocesi con disabilità mentali o fisiche ma, da qualche anno, gli stessi corsi vengono organizzati anche presso il riformatorio maschile della città di Almaty, dove vivono circa 300 giovani.


ragazzi in riformatorio

Per questi ultimi le lezioni di panetteria, organizzati dai volontari della Diocesi di Almaty sono di grande beneficio, perché arricchiscono la dura e monotona vita quotidiana in un ambiente come il riformatorio: si aprono, sorridono, sviluppano legami amichevoli e acquisiscono di buon grado le conoscenze.
Grazie a questi insegnamenti possono prendere in mano la loro vita con un atteggiamento positivo e, una volta terminata la detenzione, tornare nel proprio entroterra dove lavoreranno come pasticceri, pizzaioli o panificatori. Vanno incoraggiati e sostenuti nel loro cammino verso l’autonomia.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104959 | Aggiornato il 22 novembre 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Kazakistan

[Idp 105036 del 1 marzo 2021]

Minori disabili in Kazakistan Un Villaggio dell'Arca per orfani e disabili
Un Villaggio dell'Arca per orfani e disabili. Lo gestisce padre Guido Trezzani della diocesi di Almaty.
Progetto: 105036
kazakistan

[Idp 104301 del 1 aprile 2019]

mamma con bambino Per le ragazze madri e i loro bambini
Encomiabile l’impegno della Diocesi di Almaty nella promozione della dignità delle persone e nella difesa dei diritti umani, come quelli delle ragazze madri con bambini disabili. Di loro si occupa Silvia Galbiati.
Progetto: 104301

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed