Cuore amico

India: Far studiare i bambini delle tribù native

Le tribù di Gundri hanno bisogno di aiuto per mangiare e far studiare i propri bambini.

bambini poveri India
I bambini di una classe di Gundri

Il villaggio di Gundri, nello Stato del Tamil Nadu, conta quasi 4.000 abitanti, una buona parte dei quali costituiti da membri delle tribù native Uralis e Sholgars, dispersi in piccoli nuclei nella foresta. Sono “dalit”, ossia persone che vivono fuori dal sistema tradizionale di caste esistente in India e, per questo, non vedono riconosciuti i primari diritti sociali: accesso al lavoro, alla sanità, all'istruzione. A causa di un'alimentazione povera di cibi nutrienti e delle precarie condizioni igienico sanitarie sono inoltre spesso vittime di malattie come la tubercolosi e l'itterizia.
L'analfabetismo, che raggiunge livelli assai più alti del resto della popolazione, ne rafforza poi l'isolamento e l’emarginazione sociale, già resa evidente dal lavoro forzato a servizio di proprietari terrieri appartenenti a caste superiori.
Per questo la diocesi di Ootacamund tramite il vescovo, mons. Amalraj Aruppalan [Link], vorrebbe garantire l'accesso all'istruzione per i circa sessanta bambini di questo villaggio e migliorare anche la situazione economica e sociale delle loro famiglie. A queste sarebbe importante assegnare una mucca o una capra da cui ricavare latte, mentre ai bambini occorre dare libri e materiale di cancelleria per consentire di andare a scuola.



Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104419 | Aggiornato il 1 settembre 2019  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

India

[Idp 104814 del 1 giugno 2020]

Paesi poveri India Emergenza coronavirus a Dindigul
Nel Tamil Nadu, la Diocesi di Dindigul svolge un'opera di sensibilizzazione della popolazione contro i rischi del coronavirus.
Progetto: 104814 Progetto: 104814
India

[Idp 104644 del 1 aprile 2020]

Bambini poveri dell India Un aiuto per i piccoli raccoglitori di stracci
Nella città di Guntur molti bambini soli sopravvivono cercando stracci e altri materiali nelle discariche, mettendo a grave rischio la loro salute.
Progetto: 104644
India

[Idp 104585 del 1 febbraio 2020]

Bambine povere in India Acqua per la scuola elementare
Il vescovo di Sultanpet, in India, chiede un contributo per costruire un pozzo che garantisca acqua potabile alla scuola elementare di Kazhinjampara.
Progetto: 104585

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed