Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Congo Rd
La salute nella foresta

Nell'ospedale di Neisu i missionari della Consolata offrono ogni giorno assistenza a migliaia di malati. Per continuare questa preziosa opera hanno però bisogno del nostro sostegno.

Personale dell'ospedale di Neisu

Come sostenere il progetto

Sosteniamo la pediatria dell'ospedale di Neisu
Per ogni bimbo doniamo 60 euro

Dona per questo progetto

Benefici fiscali

La pediatria

Id progetto:103769 | 1 aprile 2018  di Redazione Cuore Amico email

Nel cuore della foresta equatoriale, solcata da strade di terra battuta, sorge il villaggio di Neisu, dove la popolazione vive in situazioni di estrema precarietà lottando quotidianamente per la sopravvivenza. Dopo un'intera giornata trascorsa a lavorare come braccianti nei campi, molti uomini riescono a portare in tavola solo una manciata di riso e qualche arachide, che non bastano a riempire lo stomaco. E quando purtroppo sopraggiunge la malattia, nessuno può permettersi le medicine e le cure necessarie, neppure le più basilari.
I missionari della Consolata, che nel 1981 hanno avviato una missione in questa zona, si sono posti fin da subito l'obiettivo di provvedere ai bisogni di salute della gente, aprendo un piccolo ambulatorio che con il tempo si è gradualmente ampliato fino a diventare l'attuale ospedale Nostra Signora della Consolata, che serve un bacino d’utenza di circa 70 mila persone. «Accogliamo tutti i malati, dalle partorienti ai bambini con l'Aids, fino a chi soffre di malaria, colera, febbre tifoide, offrendo anche i servizi del Centro nutrizionale e della medicina preventiva e di igiene», spiega padre David Moke.
La struttura, entrata di recente anche a far parte del sistema sanitario congolese, fornisce un servizio fondamentale, senza il quale migliaia di malati non avrebbero accesso ad alcun tipo di assistenza, a meno di lunghi e difficoltosi spostamenti in un Paese in cui mancano collegamenti e trasporti adeguati. Per continuare a far fronte con tempestività ed efficienza alle richieste sempre più numerose dei pazienti, l'ospedale ha però bisogno del nostro sostegno.



Come sostenere il progetto

Sosteniamo la pediatria dell'ospedale di Neisu
Per ogni bimbo doniamo 60 euro

Dona per questo progetto con carta di Credito




Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Dona per questo progetto  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: aprile 2018 -