Newsletter Dona

Cuore amico

Audio e video | XXVII Premio Cuore Amico

Foto di grguppo

Per chi si fosse perso la giornata ecco una selezione dei momenti più emozionanti..

Cari amici, vi ringraziamo per la calorosa partecipazione al XXVII Premio Cuore Amico 2017 e per l accoglienza ai nostri premiati: Suor Giannantonia, don Tarcisio Moreschi e Cristina Togni.
La sede di consegna è stato il salone Vanvitelliano al piano nobile di Palazzo della Loggia, sede del Comune di Brescia.
Un grazie speciale a Licia Colò per la gentilezza e disponibilità!



Audio integrale della cerimonia di consegna del Premio Cuore Amico 2017
Scarica il file audio

La platea

«La missione è un’immensa opera di misericordia, sia spirituale che materiale», ha detto papa Francesco. A dedicarsi con esemplare generosità a questo servizio sono Cristina Togni, missionaria laica del Pontificio istituto missioni estere (Pime), suor Giannantonia Comencini, delle Pie Madri della Nigrizia e don Tarcisio Moreschi, sacerdote fidei donum, vincitori del Premio Cuore Amico 2017, consegnato il 14 ottobre a Brescia nell'ambito del Festival nazionale della missione. Una giornata di grande festa che ha avuto come testimonial d’eccezione Licia Colò.




Audio completo della cerimonia di Consegna
del Premio Cuore Amico 2017




Cristina Togni, laica della Comunità Missionarie Laiche (CML), l’angelo dei disabili in Cambogia, nel ricevere l’importante riconoscimento racconta che ha cominciato «spinta da una grazia, da un dono, dall'amore» e che non si è più fermata. Colpita dalla sofferenza delle persone con disabilità fisica e mentale, costrette a vivere sole ed emarginate, ha dato vita a un Centro di ospitalità diurna per bambini, giovani, adulti disabili, oltre a un’iniziativa di educazione e cura rivolta a chi è affetto da deficit mentali, che si è poi sviluppata in una scuola professionale per persone con difficoltà psichiche, la prima in Cambogia.





Lo stesso amore ha segnato il percorso di suor Giannantonia Comencini, 97 anni, che ancora si prodiga per gli emarginati in Eritrea, prestando il suo servizio soprattutto a favore dei bambini «che non hanno niente». Durante tutta la vita ha insegnato senza stancarsi, con l’obiettivo di costruire per i suoi piccoli alunni un futuro dignitoso, educandoli al rispetto e alla pace.






È sempre l’amore a muovere don Tarcisio Moreschi, sacerdote fidei donum in Tanzania dal 1976. Con sacrificio e forza di volontà, è riuscito a realizzare un ospedale, una chiesa parrocchiale, un centro per bambini disabili, un orfanotrofio, scuole materne, case-famiglia, un servizio di assistenza sanitaria per mamme sole ammalate di Aids, donando a tutti un sorriso e una luce di speranza.





Grazie al premio i tre missionari potranno proseguire nella loro opera e nella concreta testimonianza dell’amore di Cristo per l’intera umanità.



I progetti dei tre missionari premiati

Images
Don Tarcisio Moreschi
Images
Suor Giannantonia Comencini
Images
Cristina Togni, missionaria laica


Foto di grguppo




Video del Tg di Teletutto del 15 ottobre 2017



Video de lavocedelpopolo.it




Video di Seintv.net




Video di festivaldellamissione.it







Id progetto: Premio Cuore Amico | Aggiornato il 13 ottobre 2017  da Redazione Cuore Amico email | modifica


Traduci la pagina


Dona per questo progetto  


Credit Card
Dona con carta di credito




Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+  

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti sostenuti in tutto il mondo.

     

 
N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.
Iscrivendoti alla newsletter confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di autorizzare l'Associazione
Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali.


Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter