Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Congo Rd
Una fontana per la gente di Saico

Padre Landry Dinandi Ngimbi, della diocesi di Boma, chiede un aiuto per garantire acqua a 1.300 persone della zona.

Bambini pigmei in Congo Rdc


Come sostenere il progetto

Aiutiamo la diocesi
raccogliendo 5.500 euro

Dona per questo progetto
Modi per donare
Benefici fiscali

Id progetto:104016 | Aggiornato il 1 luglio 2018  da Redazione Cuore Amico email

Malombo è un complesso di insediamenti nelle vicinanze del quartiere di Saico, alla periferia di Boma, il porto del Paese che si affaccia sull’Oceano Atlantico. Si tratta di un’area particolarmente povera e dove, soprattutto, non è facile l’accesso all’acqua potabile. In questa zona, infatti, donne e bambini sono costretti a portare sulla testa o sulla schiena, per lunghi tratti di strada, bidoni di 40 litri, con conseguenti danni alla colonna vertebrale, soprattutto patologie muscolo-scheletriche ed ernie.
Per questo padre Landry Dinandi Ngimbi, dalla diocesi di Boma, ha proposto a Cuore Amico di aiutarlo a costruire una fontana pubblica in grado di servire le famiglie della zona, collegandola alla rete idrica pubblica e beneficiando 1.300 persone, per il 40 per cento bambini.
Il progetto, che prevede l’acquisto e il trasporto dei materiali di costruzione e delle tubature, con l’edificazione dell’impianto di distribuzione dell’acqua, ha un costo stimato di 7.300 euro, 1.800 dei quali sono già stati raccolti localmente.



Come sostenere il progetto

Aiutiamo la diocesi
raccogliendo 5.500 euro

Dona per questo progetto con carta di Credito






Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Dona per questo progetto  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: luglio 2018 -