Cuore amico

Somalia: Dopo l'alluvione è emergenza

sfollati dopo il ciclone
Le piogge torrenziali hanno prodotto devastazioni ovunque

La Somalia è uno dei Paesi più poveri e violenti del pianeta. Ad aggravare una situazione umanitaria già fragile a causa di una siccità perdurante da circa tre anni, nelle ultime settimane sta sopportando le tragiche conseguenze di un ciclone che ha causato vittime e danni a infrastrutture e a terreni agricoli nel Paese.
Le piogge torrenziali, anche se cadute su regioni desertiche, hanno prodotto devastazioni ovunque.
Si stima che almeno 229 mila persone siano sfollate. Cuore Amico lancia un appello per aiutare la popolazione che soffre.



Come sostenere il progetto

Aiutaci anche tu, dona ora!

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: Emergenza Somalia | Aggiornato il 21 giugno 2018  da Redazione Cuore Amico email | modifica



Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed